Va in ospedale per un forte mal di pancia, i medici gli trovano un dildo nel retto

mal di pancia dildo

Un uomo è arrivato dolorante al pronto soccorso dell’ospedale Niguarda di Milano spiegando ai medici di essere stremato da forti dolori addominali, ma di non sapere il possibile motivo del mal di pancia. Dopo alcuni esami accurati, come anche una radiografia, i medici hanno capito da cosa era generato il dolore. L’uomo aveva un dildo di 60 centimetri infilato nel retto.

L’uomo non aveva detto tutta la verità ai medici perché era imbarazzato, ma è chiaro che prima o poi se ne sarebbero accorti…

La vicenda comunque è stata inserita come ‘caso interessante’ all’interno della rivista scientifica specializzata BMJ Case Reports, proprio perché i medici si sono ‘ingegnati’ e hanno trovato un modo del tutto originale di risolvere il problema, senza dover intervenire chirurgicamente.

Come spiegato dettagliatamente nella rivista, il team di specialisti guidati dal medico Lorenzo Dioscoridi ha provato a utilizzare una sorta di ‘lazo’, un cappio con cui sono intervenuti per provare a sfilare il dildo dalla posizione in cui si era andato a incastrare.

Dopo alcuni tentativi, e con molta pazienza, vista anche la notevole dimensione dell’oggetto, sono riusciti a estrarre l’ingombrante corpo estraneo dal retto dell’uomo: ”Alla fine siamo riusciti a estrarlo raggiungendo il margine distale del dildo con il lazo come guida” ha confermato il dottor Dioscoridi raccontando che il paziente è stato poi dimesso lo stesso giorno del ricovero e per lui la convalescenza è stata brevissima e non ha avuto ulteriori problemi derivati dall’incidente.

Oggetti ritrovati nel corpo umano: sfoglia la gallery

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere