Uomo guarito dall'Aids: il virus Hiv scomparso con una cura sperimentale

Il virus dell'Hiv è stato sconfitto in un uomo di 44 anni che si è sottoposto ad una cura sperimentale contro l'Aids.

uomo guarito aids

uomo guarito aids

Un uomo sarebbe guarito dall’Aids. Il virus Hiv, infatti, sarebbe scomparso dal suo organismo dopo che si è rivolto ad una cura sperimentale portata avanti da uno studio inglese. Differenti università, fra le quali anche quelle di Oxford e Cambridge, hanno partecipato alla ricerca approcciandosi nei confronti della sindrome da immunodeficienza acquisita in maniera del tutto nuova. I ricercatori si sono concentrati sul virus dormiente, mettendo in atto una terapia in due fasi.

In un primo momento si usa un vaccino che aiuta l’organismo a riconoscere le cellule infette e ad eliminarle. Nella seconda fase si utilizza la molecola vorinostat, capace di attivare le cellule che contengono il virus dormiente, facendo in modo che il sistema immunitario le combatta.

La terapia avrebbe funzionato perfettamente in un uomo di 44 anni sieropositivo. Già in passato c’erano stati casi in cui si era parlato di guarigione, ma si trattava di terapie soltanto momentanee, perché, quando le cure venivano sospese, il virus dell’Hiv ritornava a fare la sua comparsa, in quanto restava dormiente nell’organismo umano. Ancora bisognerà fare dei passi avanti, per vedere se quest’ultima cura inglese segnerà la svolta effettiva e duratura contro la malattia.

Gli esperti sono piuttosto ottimisti, anche considerando la strada che è stata intrapresa e soprattutto grazie all’aiuto rappresentato dall’uso dei farmaci antiretrovirali, delle molecole che sono in grado di contenere la replicazione del virus. A differenza di anni fa, quando la malattia non lasciava alcuno scampo, si spera in un futuro molto più roseo, per fermare l’infezione da Hiv.

Parole di Gianluca Rini

Gianluca Rini è stato collaboratore di Nanopress, Tanta Salute e Pourfemme dal 2014 al 2017, occupandosi principalmente di tematiche relative alla salute, l'ambiente, il benessere.

Da non perdere