Una tazza di camomilla al giorno allunga la vita

L’infuso a base di fiori di camomilla avrebbe un effetto antiossidante, in grado di ridurre il rischio di morte prematura.

Una tazza di camomilla al giorno allunga la vita

Una tazza di camomilla al giorno allunga la vita. Lo ha scoperto uno studio portato avanti dagli esperti dell’Università del Texas. La tisana a base di camomilla avrebbe delle proprietà straordinarie, che andrebbero al di là di quelle che comunemente conosciamo. Spesso la usiamo per calmarci e per aiutare la digestione, eppure questo infuso sembrerebbe essere in grado di allungare la vita. Gli scienziati lo hanno dimostrato, studiando gli effetti che la camomilla ha avuto su 1.667 uomini e donne, il cui stato di salute è stato monitorato per 7 anni.

I risultati della ricerca sono stati molto chiari, come hanno dimostrato gli ultimi dati a tal proposito pubblicati sulla rivista scientifica The Gerontologist. La camomilla può essere considerata un rimedio naturale di uso popolare fin dall’antichità. Anche le antiche civiltà infatti utilizzavano questa pianta, conosciuta anche per le sue doti antispasmodiche, che, producendo un rilassamento muscolare, possono aiutare a dormire meglio e a favorire un senso di benessere generale.

Adesso la ricerca scientifica insiste soprattutto sulle proprietà antinfiammatorie della camomilla. Si è scoperto che essa può essere considerata un antiossidante naturale, che ha un effetto efficace anche contro i microbi.

La ricerca condotta dall’Università statunitense ha infatti messo in evidenza che bere ogni giorno un infuso di fiori di camomilla ridurrebbe del 29% il rischio di morte prematura. Tutto merito delle sostanze contenute in questa bevanda, che riesce a contrastare l’effetto dei radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cellulare.

Foto: n_sapiens

Parole di Gianluca Rini

Gianluca Rini è stato collaboratore di Nanopress, Tanta Salute e Pourfemme dal 2014 al 2017, occupandosi principalmente di tematiche relative alla salute, l'ambiente, il benessere.

Da non perdere