Un futuro ancora incerto, la strana estate di Paulo Dybala

Dopo sette stagioni in maglia bianconera Dybala ha salutato la Juventus scoppiano in lacrime nella sua ultima partita all’Allianz Stadium, dimostrando ancora una volta il suo amore per la società piemontese.

Paulo Dybala saluta la Juventus - Nanopress.it
Paulo Dybala saluta la Juventus – Nanopress.it

A pochi giorni dall’apertura ufficiale del calciomercato estivo ci sono ancora tanti dubbi sul futuro di Paulo Dybala che da gennaio ad oggi non è ancora riuscito a trovare un accordo con un nuovo club.

Il talentoso argentino gioca nella nostra Serie A da 10 stagioni (Palermo e Juventus) e la sensazione è che possa continuare a giocare in Italia con Inter, Milan e Roma che hanno mostrato un forte interesse all’entourage dell’ex numero 10 della Juventus.

L’ipotesi Inter rimane la soluzione più concreta

I nerazzurri sono da tempo sulle tracce dell’argentino con Giuseppe Marotta che ha proposto alla “Joya” un quadriennale da 6 milioni di euro, offerta ritenuta troppo bassa da Antun che vorrebbe arrivare a circa 8 milioni.

Dybala con la maglia dell'Argentina
Dybala con la maglia dell’Argentina – Nanopress.it

L’arrivo di Romelu Lukaku ha un pò freddato la trattativa con Dybala con Marotta che ha dato la priorità all’attaccante belga mettendo un pò in secondo piano la pista che porta all’ex attaccante bianconero.

Il Milan, che oggi ha ufficializzato Origi, potrebbe approfittare della situazione per inserirsi nella trattativa e provare a strappare l‘ex giocatore del Palermo agli storici rivali dell’Inter.
La sensazione è che Dybala continui a dare la priorità all’Inter che però dovrà accelerare i tempi per evitare che qualche nuovo club possa convincere il talento argentino.

Come rivelato anche da Francesco Totti, anche la Roma è interessata a Dybala, ma l’argentino preferirebbe trovare un club che gli permetta di giocare la Champions League e competere ai massimi livelli in Serie A.

Difficile che Dybala lasci la Serie A

Complicato ad oggi ipotizzare un trasferimento di Dybala in un altro Paese europeo, poche le squadre che hanno bussato alla porta dell’argentino in questi mesi, preoccupati evidentemente da una condizione fisica che negli ultimi mesi ha decisamente penalizzato le prestazioni di Dybala.

Paulo Dybala - Nanopress.it
Paulo Dybala saluta la Juventus – Nanopress.it

L’Atletico Madrid ha fatto un breve sondaggio ma ad oggi non ha ancora presentato un’offerta concreta all’entourage di Dybala che aspetta fiducioso l’Inter.

La sensazione è che l’operazione con l’Inter si possa sbloccare in un attimo ma Marotta dovrà accelerare i tempi per non rischiare di perdere uno dei parametri zero più appetibili al momento sul panorama calcistico europeo.