Un editto religioso contro i pupazzi di neve: «Non sono accettabili per l'Islam»

I pupazzi di neve non sono accettabili per l’Islam. A ricordarlo è un teologo dell’Arabia Saudita, che ha emesso una fatwa contro le rappresentazioni con la neve di esseri umani o di animali.

Un editto religioso contro i pupazzi di neve: «Non sono accettabili per l’Islam»

In Arabia Saudita è stata emessa una fatwa contro i pupazzi di neve. Si tratta di un editto religioso emesso dal teologo Mohammad Saleh Al Minjed, in seguito ad una vera e propria ondata di maltempo che ha colpito il Medio Oriente in questo periodo. Qualcuno ha approfittato della nevicata avvenuta nella regione di Tabuk, a nord della capitale, per realizzare dei pupazzi e dei cammelli con la neve. A riferire la notizia è Gulf News, che ha riportato le parole del teologo: “Fare un pupazzo che rappresenta un essere umano o un animale, che sia per divertimento o per gioco, non è accettabile per l’Islam”.

Al momento non sono arrivati dei commenti ufficiali da parte del governo, ma la legge saudita prevede che ogni teologo può emettere una fatwa. Il teologo ha affermato che, secondo le leggi islamiche, possono essere creati, senza incorrere in infrazioni religiose, solo degli oggetti inanimati. Non si possono, infatti, raffigurare, sotto forma di dipinti o di sculture, figure umane o di animali.

Parole di Gianluca Rini

Da non perdere