Un anno fa moriva Michele Merlo: l’evento in suo ricordo

Il giovane cantante di 28 anni, Michele Merlo, moriva il 6 giugno di un anno fa a causa di una leucemia fulminante.

Michele Merlo ad Amici
Michele Merlo ad Amici – Facebook.com

Il giovane artista era diventato noto grazie a partecipazioni a programmi importanti come Amici e X Factor.

Le parole del padre di Michele Merlo

Non è possibile morire a 28 anni, nel fiore dell’età e della carriera musicale, questo è quanto accaduto al giovane cantante di Vicenza, Michele Merlo, il 6 giugno 2021.

La sua famiglia continua a chiedere giustizia puntando il dito sulla malasanità.

Il suo nome d’arte era Mike Bird e il padre, Domenico Merlo, non si da pace poiché secondo lui, sono stati fatti errori da parte del personale sanitario.

Infatti, il ragazzo presentava, alcuni giorni prima della morte, diversi sintomi che sono stati sottovalutati.

In particolare, Michele aveva avuto un’emorragia cerebrale ed era stato ricoverato all‘Ospedale Maggiore di Bologna. Le sue condizioni erano molto gravi e ha subito un delicato intervento chirurgico che però non si è dimostrato risolutivo.

Michele Merlo è morto, ma poteva essere salvato, questo è il pensiero del padre che ancora piange la scomparsa così prematura del suo unico figlio e non riesce a superare questo immenso dolore.

Intervistato dal ‘Resto del Carlino‘, Domenico Merlo ha rinnovato la sua rabbia nei confronti di chi non ha preso sul serio il malore che il ragazzo ha avuto pochi giorni prima della morte, infatti si era presentato in ospedale con un forte mal di testa, ma era stato rispedito a casa per quella che era stata definita una banale forma virale.

Michele Merlo
Michele Merlo – Facebook.com

Afferma inoltre che quello che cerca non è vendetta, ma giustizia, quindi la giusta punizione per i responsabili.

Il ricordo del cantante

La morte di Michele Merlo è una ferita grande che non si rimarginerà mai e molti, in occasione dell’anniversario della sua morte, lo ricordano con affetto.

Alcuni giorni fa è stato pubblicato un singolo inedito dal nome ‘Farfalle‘, grazie all’Associazione ‘Romantico Ribelle‘, fondata in suo onore e gestita dai genitori di Michele, ma tante sono le iniziative per ricordarlo.

Ad esempio, l’evento che proprio l’associazione ha allestito in suo onore, a tema musicale ma anche sportivo, che ha organizzato una partita di calcio, che vedrà schierati molti personaggi della tv.

Fra i giocatori ci saranno: Riki, Federico Baroni, Blind, Moreno, Thomas Bocchimpiani, Paolo Vallesi, Tancredi, Rea, Bugo, Federico Rossi e, come presidente della Nazionale cantanti, sarà presente anche Enrico Ruggeri.

Una bella occasione per ricordare un ragazzo fresco e giovane che aveva tanta voglia di sfondare nel mondo della musica.