Ufficiale, Danilo Gallinari è dei Boston Celtics!

Dopo l’addio con i San Antonio Spurs, oggi Danilo Gallinari ha ufficialmente iniziato la sua nuova avventura con la maglia dei Boston Celtics, squadra che l’atleta azzurro tifava con il padre fin da bambino.

Danilo Gallinari
Danilo Gallinari – Nanopress.it

Emozionato e felice per la sua nuova avventura, oggi Danilo Gallinari ha rilasciato le prime parole ufficiali da giocatore dei Boston Celtics esprimendo tutta la sua stima e ammirazione verso la franchigia più titolata nella storia della NBA.

Per il “gallo” adesso il sogno si chiama ovviamente titolo NBA, i Celtics sono attualmente una delle squadre più forti della lega e con l’acquisto di Gallinari guadagnano in esperienza ed in qualità offensiva.

Gallinari: “Un sogno essere qui”

Durante la conferenza stampa di presentazione con i Boston Celtics, Danilo Gallinari ha spiegato i motivi che lo hanno portato a fare questa scelta rinnovando la su grande stima verso il suo nuovo club.

Danilo Gallinari
Danilo Gallinari – Foto presa dal profilo Instagram di Danilo Gallinari

Il “gallo” ha rivelato anche un aneddoto divertente riguardo alla sua infanzia nella quale il padre Vittorio, ex cestista e stella dell’Olimpia Milano), gli aveva trasmesso un grande amore verso questa franchigia ritenuta da sempre una delle più affascinanti dell’intera Lega.

L’idolo di casa Gallinari, d’altronde, è stato sempre un certo Larry Bird, cestista che ha scritto gran parte della meravigliosa storia dei Boston Celtics conquistando ben tre titoli NBA.

Per il cestista azzurro dunque questo è un sogno che si avvera e lo stesso Danilo parla di scelta “facile”, per un qualsiasi tifoso in effetti risulta di fatto impossibile rifiutare una chiamata dalla propria squadra del cuore.
Per Gallinari ora l’occasione della vita, confrontarsi con il grande talento dei suoi compagni di squadra lo aiuterà a crescere da tutti i punti di vista e completare la sua meravigliosa carriera con un titolo NBA sarebbe il giusto premio ad un ragazzo che ha sempre portato alto il nome dell’Italia all’interno della Lega.

Il giocatore italiano arriva all’appuntamento più importante della sua carriera con la giusta maturità sportiva e con un’esperienza importante, Gallinari ha infatti collezionato oltre 700 presenze in carriera all’interno della Lega più prestigioso nel panorama della pallacanestro.

Gianmarco Pozzecco, nuovo CT dell’Italia, osserverà con grande attenzione la stagione di Gallinari che dovrà trascinare gli azzurri al prossimo europeo in programma a settembre.