Tour de France, al via la prima edizione virtuale

Il Tour de France, una delle corse ciclistiche più importanti del mondo, diventa virtuale: a partecipare dieci squadre che si sfideranno fino al 9 luglio

Continua a leggere

Tour de France, al via la prima edizione virtuale

Foto Getty images | di Chris Graythen

Il Tour de France è fermo, ma a colmare il vuoto lasciato da una delle corse ciclistiche più importanti del mondo ci sono gli eSport. Merito di Nacon, società che ogni anno si occupa di rilasciare sul mercato il videogioco Pro Clycling Manager e che, insieme ad altri partner, ha organizzato il primo tour virtuale che durerà fino al 9 luglio. Ad avere l’idea, e portarla a compimento, sono stati due team esports francesi: Exalty e Warthox, che con la ASO (Amaury Sport Organisation, organizzatrice di molti tra i più grandi eventi sportivi, specialmente in Francia), hanno dato vita all’evento.

Continua a leggere

Continua a leggere

Le squadre che parteciperanno

Il tour virtuale organizzato da Nacon prevede dieci team, rappresentati da videogiocatori famosi. Molti sono già popolari, e gestiscono canali Youtube in cui pubblicano le loro sessioni di gioco, con migliaia di followers. A trasmettere l’evento saranno proprio alcuni di loro, come il belga Benji Naesen e la danese Lukas Pauly, che parteciperanno anche, oltre al giocatore francese Styros (streamer su Twitch) e altri. In appena nove giorni si correranno ben ventuno tappe.

Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di Redazione

Da non perdere