Torino: no alla targa commemorativa per gli operai morti, il condominio ha deciso

Lo scorso dicembre, tre operai sono morti a Via Genova a Torino, quando una gru è crollata rovinosamente su un palazzo. Ora, i condomini non vogliono apporre nessuna targa per commemorarli.

Gru crolla su palazzo a Torino
Gru crolla su palazzo a Torino – Nanopress.it

Un vero e proprio dramma a Torino, avvenuto lo scorso dicembre: tre operai che lavoravano a un’opera di ristrutturazione sono morti, dopo che la gru sulla quale si trovavano è crollata su un palazzo.

Oggi, pare che i condomini coinvolti non abbiano approvato la proposta della circoscrizione di apporre una targa o un albero in loro ricordo. Ecco cosa è successo.

Niente targa per ricordare i tre operai morti a Torino: costa troppo

Lo scorso 18 dicembre una tragedia ha colpito Torino: una gru è crollata coinvolgendo tre operai, che hanno perso la vita, più diversi feriti.

Gru crollata a Torino
Gru crollata a Torino – Nanopress.it

Una vera e propria tragedia, avvenuta in via Genova, avvenuta proprio mentre i tre uomini stavano montando la struttura. Gli operai rimasero incastrati sotto una parte della gru, che è finita anche contro un palazzo.

Ora, dopo tanti mesi, i condomini coinvolti della zona hanno dovuto deliberare la loro opinione su una proposta arrivata dalla circoscrizione comunale: quella di apporre una targa o una pianta nel condominio per ricordare le vittime dell’incidente.

Come riporta La Stampa, purtroppo durante una riunione di condominio questa proposta è stata bocciata perché troppo costosa da mantenere. Proprio a La Stampa, Alberto Loi Carta della circoscrizione si è detto molto deluso dall’atteggiamento dei condomini.

Carta, infatti, si aspettava una maggiore sensibilità nei riguardi anche delle famiglie di questi operai che sono deceduti, anche perché il costo di manutenzione sarebbe irrisorio.

Dal condominio, in risposta, fanno sapere che non sono contrari alla commemorazione delle vittime, ma non vogliono nulla nel loro giardino. Secondo loro, sarebbe meglio apporre una targa sul marciapiede in strada.

Com’è andato l’incidente di Via Genova

Una tragedia davvero assurda quella di Via Genova a Torino: la città fu sconvolta da questo incidente che ha tolto la vita a tre persone.

Da una prima ricostruzione, avvenuta poco dopo l’accaduto, sembra che la gru era in fase di montaggio e i tre operai erano sopra per montare il braccio.

Il cantiere coinvolto era stato aperto per la ristrutturazione di un palazzo di sette piani, in particolare del tetto.

Un auto venne schiacciata dall’urto e i vigili del fuoco hanno dovuto estrarre una persona dall’interno, che era rimasta bloccata e ferita dall’impatto. Dei tre operai, due sono morti sul colpo, l’ultimo è deceduto in ospedale.