Torino, Mattarella presente al giuramento di 275 allievi carabinieri

Il Presidente della Repubblica ha assistito nella mattina di oggi al giuramento di 275 allievi dei carabinieri e Torino. Celebrato il bicentenario della prima scuola di formazione.

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella – Nanopress.it

Sergio Mattarella ha presenziato insieme al ministro della Difesa alla cerimonia del giuramento degli Allievi carabinieri del 140/o corso. Con Lorenzo Guerini ha passato in consegna i reparti; la cerimonia è coincisa con il bicentenario della fondazione della prima scuola di formazione dell’Arma, che Torino ospitò nel 1822.

Torino, Mattarella presente alla cerimonia di giuramento degli allievi dei carabinieri

La cerimonia in piazza Castello, davanti a 275 allievi pronti a giurare, prima la sfilata degli allievi per le vie del centro dalla Scuola Cernaia.

Il Presidente della Repubblica, insieme al ministro della Difesa, è intervenuto alla cerimonia – durante il suo 81esimo compleanno – di giuramento di Torino dove gli allievi carabinieri hanno festeggiato anche i 200 anni dalla prima scuola di formazione.

Era il 1822 infatti quando a Torino si tennero i primi corsi di formazione dell’Arma, prorpio fundo il re di Sardegna, Carlo Felice, istituì la figura degli allievi carabinieri. Il bicentenario si festeggerà il 12 ottobre, giornata dell’atto ufficiale emanato dal sovrano di Sardegna.

Oggi intanto si è svolto il giuramento del 140º corso Alberto La Rocca. Il corso prende il nome di un dei tanti carabinieri che si fecero valere durante la seconda guerra mondiale, lottano contro i nazisti e aiutando la popolazione, in molti casi sacrificandosi.

Come Salvo D’Acquisto, anche Alberto La Rocca si rese protagonista di un gesto di grande nobiltà, ricevendo la medaglia d’oro al valore militare, per essersi consegnato a Fiesole ai tedeschi nell’agosto del 1944. Il suo gesto salvò la vita di 10 civili arrestati durante le decimazioni naziste. Quelle stesse 10 persone sarebbero state poi uccise, dopo essersi uniti ai gruppi armati partigiani, dai tedeschi.

Sergio Mattarella, gli applausi e gli auguri a Torino

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella – Nanopress.it

Presente anche Lorenzo Guerini con Sergio Mattarella davanti ai 275 gli allievi carabinieri. Il Ministro ha dichiarato che la figura del carabiniere incarna perfettamente quella dello stato accanto ai cittadini.

Il Presidente della Repubblica ha compiuto oggi, 23 luglio, 81 anni e gli auguri sono arrivati anche durante la cerimonia dei carabinieri. Applausi e standing ovation per Mattarella, il quale si è mostrato spesso sorridente durante le celebrazioni.

Proprio Guerini si è lasciato andare agli Aguri per Mattarella, durante il suo discorso in piazza a Torino: “Mi consenta di rivolgerle i miei migliori auguri“. Auguri arrivati anche dal presidente di Regione del Piemonte Alberto Cirio: Bentornato a Torino“, ha scritto sui social.