Terremoto oggi, 06 luglio 2017, nelle Filippine: scosse lievi anche in Calabria

Terremoto Filippine

Terremoto Filippine

Terremoto oggi, 06 luglio 2017, nelle Filippine: secondo le rilevazioni dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, un’intensa scossa di terremoto di magnitudo 6.5 della scala Richter ha fatto tremare le Filippine. Nella giornata di oggi sono state registrate anche altre scosse di terremoto in Italia: colpite le province di Perugia, Macerata, Catanzaro e Reggio Calabria. Andiamo a scoprire, del terremoto, tutte le ultime notizie.

La scossa di terremoto più potente di oggi, 06 luglio 2017, è quella che ha colpito le Filippine: l’epicentro del sisma è stato localizzato 3 km a nordest di Masarayao (centro), a est dell’arcipelago delle Visayas, ad una profondità di 6,5 km. A diffondere le informazioni riguardo alla scossa di terremoto di magnitudo 6.5 della scala Richter è stato l’Istituto geofisico americano (Usgs). Al momento non si hanno notizie riguardo a potenziali danni ambientali o alla presenza di vittime. Nessun avviso tsunami.

Il terremoto ha colpito anche l’Italia: alle ore 08:04 di oggi, giovedì 6 luglio 2017, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 della scala Richter, avvertita in Calabria, nel distretto costa ionica catanzarese; ipocentro individuato a 33 chilometri di profondità; epicentro a 5 km da Botricello, in provincia di Catanzaro. L’evento ha avuto la seguente geo-localizzazione: 20 chilometri ad est di Catanzaro, 33 km a sud ovest di Crotone, 44 km ad est di Lamezia Terme, 65 km a sud est di Cosenza. Sempre nella stessa area, alle ore 07:50 e 07:58, sono state registrate altre due scosse di terremoto rispettivamente di magnitudo 2.3 e 2.0 della scala Richter. C’e stata poi un’altra lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.1 della scala Richter, alle ore 11:09, con ipocentro a 26 km.

Alle ore 10:02 una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 della scala Richter ha invece fatto sussultare il Comune di Valfabbrica, in provincia di Perugia; ipocentro individuato a 9 km di profondità. Alle ore 10:04 una lieve scossa di magnitudo 2.2 della scala Richter ha interssato San Roberto, in provincia di Reggio Calabria; ipocentro individuato a 44 km di profondità.

Sempre nella giornata di oggi, 6 luglio 2017, una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.1 della scala Richter, alle ore 07:20, è stata registrata ad Ussita, in provincia di Macerata; ipocentro individuato ad 8 km di profondità. La localizzazione geografica della scossa è stata la seguente: 37 km ad est di Foligno, 56 km a nord ovest di Teramo, 61 km a nord est di Terni.

Se volete sempre conoscere tutte le ultime notizie sul terremoto in tempo reale, continuate a seguirci.

Parole di Beatrice Elerdini

Da non perdere