Terremoto in Guatemala oggi 14 giugno 2017: trema anche il Messico

terremoto guatemala

terremoto guatemala

Terremoto in Guatemala oggi 14 giugno 2017: secondo i dati provenienti dai sismografi dell’USGS (centro sismologico americano) una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.9 della scala Richter ha fatto tremare il Centro America. Andiamo a scoprire tutti i dettagli sul terremoto in Guatemala e Messico di oggi.

L’ipocentro del terremoto in Guatemala di oggi 14 giugno 2017, è stato individuato a ben 111 km di profondità., mentre l’epicentro è stato localizzato su terraferma, in Guatemala, precisamente tra le città di Tejutla e San Marcos, a otto chilometri a sud ovest di Tajumulco, dove si trova un grande vulcano spento di circa 4mila metri di altezza, nei pressi della frontiera con il Messico.
Secondo le ultime notizie, il terremoto è stato avvertito nettamente in un raggio di oltre 1400 km: il terremoto del Guatemala infatti, ha fatto tremare la terra anche in diversi altri Paesi del Sud America, come Belize, Honduras, Nicaragua e tutto il Messico centro-meridionale.
Fortunatamente al momento, sembra che il terremoto del Guatemala non abbia generato danni ambientali sostanziali, né provocato vittime o feriti. Soltanto nella zona dell’epicentro del terremoto è probabile che qualche edificio sia stato danneggiato. Un quadro limitato di danni è stato possibile grazie al fatto che l’ipocentro del terremoto è stato particolarmente profondo, ciò ha permesso che l’enorme energia sprigionata dall’intensa scossa di terremoto si sia dissipata, almeno parzialmente, prima di giungere in superficie.

Parole di Beatrice Elerdini

Beatrice Elerdini è stata una collaboratrice di Nanopress dal 2014 al 2019, occupandosi di cronaca e attualità. Degli stessi argomenti ha scritto su Pourfemme dal 2018 al 2019.

Da non perdere