Terremoto a Buckingham Palace, non è Carlo il padre: è figlio dell’amante di mamma Diana

A Buckingham Palace è spuntata una novità, a tanti anni di distanza. Uno dei figli di Diana, infatti, non sarebbe del principe Carlo.

Lady D amante
Lady D e Carlo – Nanopress.it

Alcuni giornali, tra cui uno tedesco recentemente, hanno messo in evidenza la somiglianza con l’amante di Diana che frequentava Buckingham Palace.

Un nuovo terremoto a Buckingham Palace

Dopo aver lasciato Buckingham Palace alla volta del Canada prima e della California poi, il principe Harry sta per dare alla stampa la sua prima biografia. Non tutti sanno che la sua vita, però, è stata tormentata da una triste vicenda che ha scosso Buckingham Palace. No, stavolta Meghan Markle non c’entra nulla.

Buckingham Palace
Buckingham Palace – nanopress.it

Carlo non sarebbe suo padre ma lo sarebbe quello che, ai tempi della sua nascita, era l’amante di sua mamma.

La forte somiglianza

Harry non sarebbe il figlio del Principe Carlo. Questa la notizia che ha scosso Buckingham Palace. L’evidenza sarebbe data proprio dalla forte somiglianza tra il principe e James Hewitt. Quest’ultimo, ex maggiore dell’esercito britannico, viene considerato da molti tabloid come il padre biologico di Harry.

Lo stesso Hewitt avrebbe confermato di aver avuto, in periodi sospetti, una relazione con Diana. Egli, però, ha negato fortemente la paternità. Era il 1986 quando la sfortunata principessa triste si innamorò del maggiore.

Oggi, 58 enne, l’uomo ne ha parlato in diverse televisioni. Hewitt ha affermato che, in realtà, conobbe Diana che era diventata mamma di Harry da due anni. Secondo lui, l’esistenza di Harry è stata minata da questa menzogna messa in giro dai media.

Eppure, la somiglianza c’è e si vede. James Hewitt entrò a Buckingham Palace come istruttore di equitazione di Diana nel 1986, quando la principessa aveva festeggiato già i 5 anni di nozze con Carlo.

La loro relazione fu costellata di alti e bassi ma durò per cinque anni. Lui, nel 1990 venne trasferito in Germania e il loro amore, che divenne solo epistolare, si dissolse presto. Non ci sono prove che i due si fossero incontrati prima.

Rivista tedesca
Rivista tedesca – Nanopress.it

Nel corso degli anni sono stati tanti coloro che si sono interessati a cercare di capire la veridicità di questo gossip. E’ stata fatta anche una perizia biometrica. Lo scopo era quello di analizzare i tratti del volto per trovarne la somiglianza.

Se Buckingham Palace volesse mettere a tacere questi rumors non dovrebbe far altro che procedere ad un’indagine del DNA, se non è stata già fatta, e rendere noti i risultati.