Tempo scaduto, la Juventus abbandona la pista Di Maria

La Juventus di Massimiliano Allegri si sta preparando all’inizio della nuova stagione ed il tecnico livornese ha chiesto espressamente alla società un esterno offensivo in grado di completare il tridente ed alzare il tasso tecnico della squadra.

Angel Di Maria
Angel Di Maria – Nanopress.it

Con l’addio di Dybala e Bernardeschi e la probabile partenza di Alvaro Morata la Juventus ha urgentemente bisogno di un esterno offensivo in grado di supportare al meglio i movimenti dell’intoccabile Dusan Vlahovic nell’attesa del definitivo recupero di Federico Chiesa.

Da settimane ormai la dirigenza della Vecchia Signora ha chiuso la trattativa per Paul Pogba, che arriverà a Torino nei primi giorni di Luglio, ed è pronta a focalizzare ora tutte le sue attenzioni sul reparto offensivo.

Di Maria non decide, la Juve si è stancata

La Juventus ha individuato in Angel Di Maria il profilo giusto per rinforzare la rosa e dopo aver formalizzato la propria offerta all’entourage dell’argentino sta, da settimane, aspettando una risposta definitiva.

Di Maria con la nazionale argentina
Di Maria con la nazionale argentina – Nanopress.it

Non arrivano comunicazioni dallo staff del “fideo” ed i bianconeri, stanchi di aspettare , potrebbero abbandonare definitivamente la pista e virare le proprie attenzioni su Berardi e Nicolò Zaniolo.

La sensazione è che Di Maria preferisca continuare la sua carriera con il Barcellona e che stia aspettando un’offerta da parte dei catalani per decidere di trasferirsi in Spagna.
L’ambiente bianconero è decisamente innervosito dal comportamento del nazionale argentino la trattativa è vicina alla sua chiusura definitiva.

Zaniolo o Berardi, la Juventus valuta le alternative

Da anni ormai nel mirino del club torinese, Domenico Berardi è pronto a fare il grande salto di qualità ed ha dato la sua disponibilità per il trasferimento in una big del nostro calcio per provare a fare un salto di qualità importante nella sua carriera.

Domenico Berardi
Domenico Berardi – Nanopress.it

L’esterno neroverde viene da una delle sue migliori stagione in Serie A e andrebbe a rinforzare il reparto bianconero portando qualità e soprattutto rinforzando il “blocco italiano” tanto caro storicamente alla Vecchia Signora.

La Juventus monitora con attenzione anche il fronte Nicolò Zaniolo che dopo aver deciso la finale di Conference League con il Feyenoord potrebbe decidere di affrontare un’esperienza diversa attratto dall’idea di giocare in Champions League

Oggi, alle 12, verrà sorteggiato il calendario di Serie A, la Juventus proverà a chiudere in tempi brevi le sue trattative e fornire ad Allegri una squadra competitiva che possa lottare per lo scudetto insieme a Milan ed Inter.