Telepass, questa manovra al casello è imperdonabile: ti becchi oltre 1000€ di multa

Il telepass, per chi non lo sapesse, è un dispositivo che se applicato sul parabrezza ci consente di superare il casello all’autostrada senza dover aspettare in coda.

Telepass casello
Telepass, manovra imperdonabile -Nanopress.it

Col tempo, quindi, quest’ultimo si è evoluto diventando a tutti gli effetti un contenitore di strumenti digitali per muoverci più velocemente e senza fatica lungo l’autostrada.

In caso di guasto al telepass in autostrada non dovremo mai compiere questa manovra

Ad esempio il telepass ad oggi è utilizzato anche per gestire le scadenze del nostro veicolo o persino per pagare il parcheggio. Per i possessori di Telepass Plus, inoltre, saranno disponibili alcune offerte vantaggiose.

telepass
Casello Telepass- Nanopress.it

Andiamo, quindi, a spiegare come questo fantastico dispositivo funziona. All’interno di esso, quindi, vi è una piccola scatola con un trasponder che, se si avvicina al ricevitore, emette un segnale. E’ proprio questo che succede, infatti, quando ci avviciniamo ad un casello.

Appena ci avvicineremo al casello, infatti, il nostro dispositivo emetterà due segnali, uno in entrata e l’altro in uscita. A quel punto le sbarre si alzeranno in maniera automatica al nostro passaggio.

telepass
Telepass- Nanopress.it

Per quanto riguarda il pagamento, invece, quest’ultimo avverrà attraverso il sistema di abbonamento che abbiamo prescelto. Quando il secondo segnale, quello di uscita, non funzionerà però e le sbarre non si alzeranno, significa che il nostro telepass ha un problema.

I motivi del guasto potranno essere diversi dalle batterie scariche ad un guasto tecnico dell’impianto. Semmai dovreste ritrovarvi bloccati al casello per colpa di uno di questi problemi, non dovrete mai e poi mai fare retromarcia.

Per riparare il nostro dispositivo dovremo cercare il Centro Blu più vicino

Oltre ad essere una manovra rischiosissima, quest’ultima in autostrada corrisponde ad un reato e che ci verrà a costare come sanzione dai 430 ai 1.179 euro. Non solo però, questa retromarcia ci costerà persino dieci punti in meno sulla patente di guida.

La cosa giusta da fare in queste situazioni disperate, sarà premere il pulsante rosso posto sulla colonnina del casello e comunicare all’operatore il guasto della nostra tessera. A quel punto dovremo recarci al Centro Blu più vicino e far dare un’occhiata al nostro telepass.

telepass
Corsia Telepass- Nanopress.it

Per evitare questi guasti consigliamo di notare la potenza del segnale. Se quest’ultimo sarà più forte del normale, infatti, significa che la batteria del dispositivo si sta scaricando.

Infine, come recita il manuale di istruzioni, il telepass andrebbe in via precauzionale sostituito, in ogni caso, ogni quattro anni.