Succo di frutta, in 2 secondi diventa anche un ghiacciolo: il segreto nascosto

Con l’arrivo dell’estate cresce la voglia di rinfrescarsi con un buon succo di frutta. Sapevi come trasformarlo in un ghiacciolo? Scoprilo con noi.

Ghiaccioli fatti in casa
Ghiaccioli con il succo di frutta – Nanopress.it

Trasformare un succo di frutta confezionato nel cartone può essere molto più semplice di quel che immagini.

Da succo di frutta a ghiacciolo

Con l’arrivo del caldo, si sente la necessità di bere di più e i succhi di frutta sono un buon compromesso anche per reintegrare le vitamine.

Succo di Frutta
Succo di Frutta – Nanopress.it

Spesso, soprattutto con i bambini, ci ritroviamo ad acquistare i succhi di frutta confezionati nel cartone. Un modo molto semplice e pratico per portarli in giro e renderli piacevoli agli occhi dei più piccoli.

Abbi cura, però, di leggere bene l’etichetta. In alcuni succhi di frutta, infatti, si annidano tantissimi, troppi zuccheri che possono essere dannosi per il metabolismo e la salute.

Per fortuna, esistono anche le opzioni con zuccheri naturali della frutta e senza coloranti.

Sapevi che dai succhi di frutta confezionati, si possono ottenere, in pochi passi, dei ghiaccioli gustosi? Scopri come.

Il procedimento

Soprattutto se hai dei bambini, nel tuo frigorifero potrebbero esserci dei succhi di frutta confezionati nel tetrapak piccolo, quelli con la cannuccia. Proprio questi ti serviranno per realizzare degli ottimi ghiaccioli, in pochi semplici passi.

La prima cosa da fare sarà procurarti dei bastoncini di legno da gelato. Si possono acquistare oppure, dopo averli lavati accuratamente, puoi scegliere di riciclare quelli di altri gelati finiti.

Con un coltello affilato pratica un’incisione nel tetrapak, facendo attenzione a non far fuoriuscire il liquido. Nell’incisione che hai praticato, che dovrà essere sufficientemente profonda, dovrai inserire il bastoncino di legno.

Il passo successivo sarà quello di mettere, per una notte intera, il succo di frutta nel freezer. La mattina dopo, troverai il tuo ghiacciolo bell’e pronto per essere gustato. Per estrarlo attenzione, dovrai tagliare il tetrapak.

ghiacciolo da succo di frutta
Ghiacciolo da succo di frutta – Nanopress.it

In alternativa, se disponi di succhi in bottiglia o succhi di frutta fatti in casa, puoi adoperare un classico bicchiere monouso, infilargli il bastoncino di legno e metterli nel congelatore.

L’estrazione del ghiacciolo dovrebbe essere più semplice. Potrai realizzare una quantità infinita di ghiaccioli da gustare durante la tua calda estate con amici e parenti. Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con un amico a cui potrebbe svoltare l’estate!