Sparatoria a Parigi: un morto e quattro feriti in un bar, preso uno dei criminali

Ieri sera una sparatoria improvvisa ha colpito un bar dell’11° arrondissement a Parigi. Uno dei colpevoli è stato arrestato dalle autorità, ma c’è una vittima.

Polizia a Parigi
Polizia a Parigi – Nanopress.it

Nella serata di ieri a Parigi, verso le 21.35, è avvenuta un’improvvisa sparatoria che ha colpito i clienti di un bar, di cui uno è deceduto e altri quattro sono feriti e in ospedale.

Le forze dell’ordine sono riusciti a prendere uno dei due aggressori, ma l’altro secondo le notizie diffuse in queste ore è in fuga.

Sparatoria a Parigi: ecco la dinamica dell’attentato

Una violenta sparatoria è avvenuta in un bar di Parigi, secondo quanto riferito dai media. Una persona è rimasta uccisa e quattro sono ferite, trasportate dai soccorsi in ospedale.

Polizia a Parigi
Polizia a Parigi – Nanopress.it

Verso le 21.35 di ieri sera, due persone sono scese da un veicolo e hanno sparato ad altre due persone sedute sulla terrazza che si trova nell’ 11° arrondissement.

Uno dei tiratori è stato messo alle strette da altri avventori del bar, mentre l’altro resta ancora adesso in fuga.

Una delle cinque vittime è stata dichiarata deceduta sul posto e le altre quattro sono state trasportate in un ospedale della zona, dove sono in condizioni abbastanza gravi. L’identità dei sospetti e delle vittime, però, non è stata rivelata dagli inquirenti.

Si parla di un atto vendicativo, ma al momento sono solo supposizioni, le indagini sono in corso e le forze dell’ordine stanno cercando di capire la dinamica.

Le parole del sindaco François Vauglin

Il sindaco dell’arrondissement, François Vauglin, ha confermato la sparatoria e che uno degli aggressori è stato arrestato.

Una tragedia che ha colpito la Capitale francese, un momento duro che nessuno si aspettava e che ha sconvolto molte persone presenti.

Il sindaco ha anche dichiarato che non c’è ancora nessun elemento in questa fase che possa permettere di conoscere le motivazioni di questo atto così violento. Ecco le sue parole:

“Una sparatoria questa sera ha causato un morto e 4 feriti in un bar di Chicha rue Popincourt. Nessun elemento in questa fase permette di conoscere le motivazioni di questo atto barbarico. I clienti del bar hanno bloccato uno dei due aggressori e l’altro è in fuga”.

Il sindaco ha anche confermato che le forze dell’ordine non si sono fermate, sono a lavoro per cercare il secondo colpevole, purtroppo riuscito a fuggire poco dopo l’attacco.

Inoltre, per tutti i residenti e i testimoni che hanno assistito alla tragedia, sarà istituito un supporto psicologico per chi ne vorrà usufruire.