San Severo, 17enne ucciso a coltellate in strada: caccia a un 15enne

Il ragazzo è stato trovato vicino casa sua agonizzante sull’asfalto. Presentava una profonda ferita sul fianco sinistro. Il 118 lo ha portato d’urgenza in ospedale, ma non c’è stato niente da fare, in quanto il ragazzo è morto prima dell’arrivo.

Sangue sull'asfalto
Sangue sull’asfalto – Nanopress.it

A San Severo, nel Foggiano è successo l’inaspettato. Francesco è stato ritrovato a terra in condizioni disperate.

Un giovane ragazzo ancora minorenne ha perso la vita con diverse coltellate sul fianco sinistro.

Ritrovato a terra nei pressi della sua abitazione, nonostante i soccorsi, a soli 17 anni è morto.

Al momento sono in corso le indagini per cercare i responsabili e ricostruire i fatti che si sono susseguiti ieri sera.

Le indagini

Non è ancora chiaro cosa sia successo e come il ragazzo si sia trovato in una situazione del genere.

Francesco Pio D’Augelli, di soli 17 anni, ieri sera ha perso la vita a San Severo.

Si iniziano a ricostruire i fatti e le forze dell’ordine sono già a lavoro per trovare i colpevoli della morte del minorenne.

Ciò che lo ha portato alla morte è la quantità ingente di sangue persa, dopo aver ricevuto un colpo al fianco con un’arma affilata.

Il ragazzo si sarebbe poi accasciato al suolo e dopo una lunga agonia sarebbe morto.

È stato infatti trovato sull’asfalto nei pressi di casa sua, ma nonostante la tempestività dei soccorsi non c’è stato niente da fare.

Il ragazzo sembrerebbe essere morto ancora prima di poter arrivare in ospedale, dove ad attenderlo c’era un’equipe di medici.

Si cercano ora i responsabili e le motivazioni di questo terribile gesto ai danni di un ragazzo di soli 17 anni.

L’aggressione sembrerebbe essere avvenuta dopo l’orario di cena intorno alle 21:30.

Morto 17enne accoltellato al fianco sinistro

Francesco Pio D’Augelli, di soli 17 anni, ha perso tragicamente la vita.

Ieri sera intorno alle 21:30 il ragazzo nei pressi di casa sua sembrerebbe essere stato aggredito con un’arma affilata al fianco sinistro diverse volte.

Nonostante la velocità degli operatori del 118, il ragazzo è morto ancor prima di arrivare all’ospedale di Masselli Mascia, in quanto all’arrivo dell’ambulanza sul luogo era già in condizioni disperate.

Polizia e ambulanza
Polizia e ambulanza – Nanopress.it

Ha lottato tra la vita e la morte, ma si è poi spento poco dopo in ambulanza.

Secondo quanto è emerso, il ritrovamento del corpo agonizzante del ragazzo sarebbe avvenuto in via Lucera angolo via Ferrini.

Si cercano ora i responsabili del tragico evento consumatosi a San Severo. A uccidere Francesco potrebbe essere stato un ragazzo di 15 anni, con cui la vittima aveva avuto dei dissidi in passato.

Al momento il 15enne risulta irreperibile.