Sorteggi Europa League: Shkëndija-Milan, i macedoni per Montella

Locatelli, il nuovo campioncino del Milan

Sorteggi Europa League: Shkëndija-Milan. La semi sconosciuta squadra macedone sulla strada dei rossoneri di Vincenzo Montella per l’ultimo ostacolo prima dei gironi di Europa League. Lo Shkëndija ha superato prima l’Aik e poi il Trakai. L’andata si giocherà in trasferta il 17 agosto, il ritorno a San Siro una settimana dopo. Dovrebbe essere tutto facile per Donnarumma e compagni.

Lo Shkëndija è vice campione di Macedonia. Evitate la Stella Rossa Belgrado e l’Aek Atene, bucce di banane che avrebbero potuto rappresentare un ostacolo difficile per il Milan, in particolare in virtù delle trasferte calde di Belgrado e Atene. Curiosità: la squadra macedone ha gli stessi colori del Diavolo, il rosso e nero. Chi passerà il turno parteciperà ai sorteggi dei gironi, in programma a fine agosto.

L’anno passato l’Europa League è stata vinta dal Manchester United di José Mourinho, che ha superato in finale l’Ajax. Vediamo ora tutti gli accoppiamenti decisi dall’urna di Nyon:

Shkëndija (MKD) – Milan (ITA)
Osijek (CRO) – Austria Wien (AUT)
Stella Rossa (SER) – Krasnodar (RUS)
Club Brugge (BEL) – AEK (GRE)
Marítimo (POR) – Dynamo Kyiv (UKR)
Panathinaikos (GRE) – Atletico (ESP)
Apollon (CYP) – Midtjylland (DEN)
FH (ISL) – Braga (POR)
Domžale (SVN) – Marsiglia (FRA)
Everton (ENG) – Hajduk Split (CRO)
Partizan (SRB) – Videoton (HUN)
Viitorul (ROU) – Salisburgo (AUT)
Utrecht (NED) – Zenit (RUS)
Vardar (MKD) – Fenerbahçe (TUR)
Ajax (NED) – Rosenborg (NOR)
Altach (AUT) – M. Tel-Aviv (ISR)
BATE (BLR) – Olexandriya (UKR)
Dinamo Zagreb (CRO) – Skënderbeu (ALB)
Plzeň (CZE) – AEK Larnaca (CYP)
PaoK (GRE) – Östersund (SWE)
Ludogorets (BUL) – Sūduva (LTU)
Legia (Pol) – Sheriff (Mda)

Da non perdere