Skriniar, rinnovo vicino con l’Inter!

Dopo essere stato molto vicino a lasciare l’Inter, oggi Milan Skriniar si prepara a rinnovare il contratto con i nerazzurri. Sfumata la trattativa con Bremer, Marotta ha bloccato l’uscita del difensore slovacco che ora è destinato a rimanere punto fermo della difesa di Inzaghi!

Milan Skriniar
Milan Skriniar – Nanopress.it

Sembrava vicinissimo al Paris-Saint Germain, invece Milan Skriniar con ogni probabilità rimarrà a San Siro a guidare la difesa dell’Inter di cui è assoluto leader.
Lo slovacco rappresenta ormai una garanzia per Simone Inzaghi che vuole metterlo al centro della sua difesa a tre per riprendersi uno scudetto sfuggito nelle ultime giornate di campionato.

Skriniar-De Vrij e Bastoni hanno fatto le fortune dei nerazzurri nelle ultime stagioni e l’appello dei tifosi di fede interista ha avuto successo, il numero 37 è ormai vicinissimo al rinnovo contrattuale e diventerà una bandiera dell’Inter.

Skriniar, prima l’esordio stagionale poi il rinnovo

Smaltito il problema fisico rimediato sul finale della scorsa stagione, Skriniar è pronto al ritorno in campo e, con ogni probabilità sabato farà il suo esordio nella sfida amichevole dell’Inter contro il Lione.

Milan Skriniar
Milan Skriniar – Nanopress.it

Il numero 37 è stato ufficialmente tolto dal mercato e, a meno di un’offerta vicina ai 90 milioni di euro, rimarrà a vestire la maglia nerazzurra anche nelle prossime stagioni.
Durante la prossima settimana Beppe Marotta avrà un incontro con l’entourage del giocatore dove verranno messe le basi per un nuovo quadriennale a cifre più alte rispetto alle precedenti.

Sfumato il colpo Bremer (andato alla Juventus), Inzaghi non può permettersi di perdere uno dei migliori difensori della Serie A per non rischiare di indebolire sensibilmente un reparto che ha assoluto bisogno della fisicità del numero 37.
Skriniar inoltre ha sempre confermato di trovarsi molto bene a Milano e non ha mai comunicato alla società la volontà di andarsene, il Paris-Saint Germain se veramente vuole il giocatore dovrà presentarsi a Milano con un’offerta importante che soddisfi le pretese economiche del club.

I tifosi dell’Inter esultano con la consapevolezza di avere nella propria rosa uno dei difensori attualmente più forti d’Europa, la permanenza di Skriniar sarebbe fondamentale per non indebolire una squadra che al momento sembra molto competitiva per lo scudetto.

Simone Inzaghi è stato accontentato dal club che ha portato ad Appiano Gentile i profili richiesti dall’allenatore andando a rinforzare sensibilmente il reparto offensivo con l’arrivo di Romelu Lukaku.
L’ex tecnico biancoceleste è carico e determinato per vincere il suo primo scudetto in carriera.