Simeone-Napoli, è fatta! Oggi le visite mediche

Dopo una lunga trattativa il Napoli è riuscito a sbloccare definitivamente l’affare Giovanni Simeone, il Cholito è arrivato in mattinata a Villa Stuart e, dopo aver svolto le visite mediche di rito, firmerà il suo nuovo contratto con il club partenopeo.

Giovanni Simeone
Giovanni Simeone – Nanopress.it

Il classe ’95 è letteralmente esploso nella sua ultima stagione a Verona ed ora ha voglia di mettersi in gioco anche in una grande piazza che fin da subito ha dimostrato di credere in lui formulando un’offerta importante al proprio entourage.

Già in serata “il Cholito” raggiungerà i suoi nuovi compagni che lunedì scenderanno in campo proprio contro l’ex squadra dell’attaccante argentino per l’inizio della nuova Serie A.

Simeone, rinforzo importante per Luciano Spalletti

Dopo le partenze di Lorenzo Insigne e Dries Mertens il Napoli ha deciso di affidarsi a Giovanni Simeone, attaccante ancora giovane ma che negli ultimi anni ha acquisito grande esperienza in Serie A diventando determinante nell’ultima stagione con la maglia del Verona.

Giovanni Simeone
Giovanni Simeone – Nanopress.it

L’argentino è stato fortemente voluto da Luciano Spalletti che non ha mai nascosto la sua simpatia per un attaccante moderno, in grado sia di ricoprire il ruolo di prima punta sia di giocare in un attacco a due (o tre) in coppia con Victor Osimhen.

Dopo aver girato diverse squadra finalmente il figlio d’arte avrà la possibilità di mettersi alla prova in un top club e proverà in ogni modo a non deludere le attese dell’ambiente napoletano.
Vedremo se Spalletti convocherà il suo nuovo attaccante già per la sfida di lunedì contro il Verona, più probabile un inserimento definitivo in squadra a partire da martedì, giornata in cui gli azzurri riprenderanno gli allenamenti ufficiali.

La società ha scelto di investire molto sul calciatore firmando un prestito con obbligo di riscatto e versando subito nelle casse dei gialloblu 3,5 milioni di euro che si aggiungeranno ai 12 che saranno spesi nella prossima estate per il riscatto.

Il mercato del Napoli non si fermerà qui e nei prossimi giorni potrebbe arrivare la svolta definitiva per l’affare Keylor Navas, portiere che ormai da giorni ha superato Kepa nelle strategie di mercato della società partenopea.
Il Napoli dovrà puntare allo scudetto e già a partire da lunedì l’obiettivo sarà quello di trovare una buona compattezza difensiva (anche senza il fenomenale Kalidou Koulibaly) e sfruttare la velocità di Victor Osimhen, calciatore dal quale dipenderà tanto della stagione del club di Aurelio De Laurentiis.