Si spara sott'acqua per vedere cosa succede

Si spara in piscina

Il fisico Andreas Wahl ha voluto condurre un esperimento particolarmente suggestivo. Comodamente adagiato in una piscina, si è sparato addosso per testimoniare cosa succede veramente se un’arma si trova sotto la superficie dell’acqua. Dopo aver caricato il video, che comprende un pezzetto in cui la scena va a rallentatore e si può apprezzare ancora di più l’effetto, i suoi account social sono stati visitatissimi.

Come si può notare dal filmato, dopo lo sparo agevolato grazie al’uso di una cordicella attaccata al grilletto, il proiettile espulso dall’arma trova un certo attrito nell’elemento acqueo, che sicuramente ha più densità dell’aria (e infatti l’attrito è in questo caso circa 800 volte superiore), così dopo pochi metri cade sul fondo della piscina.

Andreas Wahl è conosciuto per essere il conduttore di un programma di esperimenti che va in onda sulla rete televisiva norvegese NRK TV.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere