Si scrive mezzora o mezz'ora?

Si scrive mezzora o mezz'ora? Tra i dubbi d'italiano questo è quello che crea un po' meno difficoltà visto che entrambe le forme sono accettate. Tuttavia c'è chi preferisce utilizzare solo una forma: quella con l'apostrofo.

Si scrive mezzora o mezz’ora?

Eccoci tornati al nostro consueto appuntamento con i malefici dubbi della grammatica italiana. Ancora una volta andiamo a dare uno sguardo a un dilemma che si pone solo quando siamo in fase di scrittura, nel parlato è lo stesso: si scrive mezzora o mezz’ora? Quell’apostrofo ci va o non ci va? Ancora una volta vi invitiamo a guardare cosa suggerisce il correttore ortografico automatico: non sottolinea nessuna delle due parole, quindi vuol dire che sono entrambe corrette. O che il correttore ha preso un abbaglio, cosa possibilissima.

Tuttavia in questo specifico caso il correttore ha ragione: fondamentalmente si può scrivere sia ‘mezz’ora’ che ‘mezzora’. Entrambe le forme sono corrette. Spesso quando si viaggia su forum e chat si vedono utenti imbufaliti che criticano la forma senza apostrofo, tuonando come essa sia sbagliata. A parte la mera considerazione che un errore di battitura è concesso a tutti e che si può far notare una svista in toni più civili, qui chi sbaglia è l’accusatore.

In realtà è corretta sia la forma ‘mezzora’ senza apostrofo che la forma ‘mezz’ora’ con l’apostrofo. Quasi tutti i vocabolari sono concorsi tranne, inspiegabilmente quello del Corriere.it che, per qualche insindacabile motivo, non accetta la forma priva di apostrofo. De gustibus. Tutte e due le forme sono pienamente accettabili, quindi nessuno può segnarvele come errore.

La forma ‘mezzora’ è a dire il vero il risultato di un processo di univerbazione fra due parole, precedentemente separate da un apostrofo, in questo caso ‘mezza’ e ‘ora’. Un’altra fonte, invece, cita una distinzione interessante, che vogliamo proporvi. In pratica si sostiene che la forma maggiormente corretta sia quella di ‘mezz’ora’ con l’apostrofo, tuttavia la forma ‘mezzora’ è accettabile solo quando venga usata dopo articolo o dopo dimostrativi, con o senza aggettivo:

‘Arrivo fra mezz’ora’

contro

‘Abbiamo passato una bella mezzora’

Nel secondo caso è ovviamente possibile anche scrivere ‘mezz’ora’, mentre nel primo, seguendo questa seconda versione dei fatti, non è possibile scrivere ‘mezzora’. Voi cosa ne dite? C’è qualche professore di italiano che può venirci in soccorso?

Parole di Redazione

Da non perdere