Serie A, quinta giornata: partite e statistiche

san siro

Foto Getty Images | Jamie McDonald

Il primo big match della quinta giornata di Serie A vede il Genoa – reduce dal pareggio sofferto ottenuto contro il Verona nel Monday Night – ospitare al Ferraris l’Inter di Conte, che dopo la sconfitta nel derby e il pareggio in extremis contro il Borussia Moenchengladbach in Champions League deve ritrovare il successo.

Le statistiche di Genoa-Inter

L’Inter ha vinto le ultime quattro sfide di Serie A contro il Genoa con un punteggio complessivo di 16-0 e si presenta a questo incontro da favorita.

La squadra nerazzurra risulta molto più aggressiva sia in fase offensiva (96% vs 92%) che difensiva (93% vs 88%), ma si equivale col Genoa in termini di efficienza nel pressing (89%).

Dal punto di vista tecnico il divario tra le due squadre è del 2% a favore dei nerazzurri, mentre da quello atletico la forbice raggiunge il 6%, sempre a favore dei ragazzi di Conte.

L’Inter non realizzava almeno 11 gol nelle prime quattro partite stagionali di Serie A dal 2013/14; il Genoa non ha trovato il gol nelle ultime due partite di campionato. In pratica, si affrontano la squadra che ha l’efficienza più alta (Inter, 96%) e quella col valore più basso (Genoa, 85%) in termini di 1vs1 offensivo.

Sulla carta, questa è la partita perfetta per Lukaku e compagni per ritrovare la vittoria.

Juve-Verona: le statistiche

Nel posticipo della domenica, la Juventus affronta il Verona di Juric.

La squadra bianconera non ha perso nessuno dei 29 precedenti casalinghi giocati in Serie A contro il Verona (25 vittorie e quattro pareggi) ed è andata a segno in tutte le ultime 14 gare di Serie A contro la squadra gialloblu.

Dall’altra parte, il Verona è la squadra che aspetta da più turni il successo esterno in Serie A tra quelle attualmente nella competizione (su 12 partite giocate, 7 pareggi, 5sconfitte).

I campioni d’Italia nell’ultima partita hanno confermato il trend che vedono la squadra di Pirlo la più efficiente sul piano atletico.

I numeri di Milan-Roma e Lazio-Bologna

Posticipo del lunedì di fuoco in questa giornata con Il Milan che cerca la conferma in campionato dopo un avvio strepitoso.

A San Siro è attesa la Roma che è la squadra contro cui il Milan ha vinto più volte in Serie A (75 successi rossoneri in 170 sfide).

Il Milan è l’unica squadra a punteggio pieno in questo campionato mentre la Roma ha vinto solamente una delle ultime otto trasferte di Serie A disputate in Lombardia.

La Lazio di Simone Inzaghi sarà invece impegnata tra le mura amiche contro il Bologna. I biancocelesti devono assolutamente tornare a vincere in campionato, dopo la sconfitta esterna per tre a zero contro la Sampdoria.

I laziali però, sono reduci anche da una vittoria per tre a uno contro il Borussia Dortmund in Champions League.

Parole di Redazione

Da non perdere