Scontro fra piloti al Mugello, muore un 35enne

Ieri si è verificato un grave scontro fra piloti al Mugello, durante le prove libere del Trofeo amatori in vista delle gare della Coppa Italia del motociclismo che si terranno in questo weekend.

Davide Longhi
Davide Longhi – Nanopress.it

Davide Longhi è il nome della vittima rimasta uccisa nell’incidente e un altro pilota è in prognosi riservata.

Violento scontro fra piloti al Mugello

Nella famosa pista di Firenze si è verificato nella giornata di ieri un violento scontro in cui ha perso la vita un 35enne di nome Davide Longhi, un altro pilota coinvolto nell’incidente, di 39 anni è ricoverato all’ospedale id Careggi con diversi traumi ed è in prognosi riservata.

L’incidente si è verificato intorno alle 11 del mattino e secondo quanto emerso, entrambi i piloti si trovavano a percorrere un tratto rettilineo quando uno dei due ha rallentato per dirigersi verso i box e in questo momento si è verificato un violento tamponamento.

I due motociclisti sono apparsi subito in condizioni molto gravi, infatti il personale medico che è tempestivamente giunto sul luogo per prestare i soccorsi, è riuscito a stabilizzarli momentaneamente ma il 35enne presentava davvero un quadro clinico, infatti è stato trasportato con l’elisoccorso verso il policlinico.

Poche ore dopo è deceduto nonostante il lavoro dei medici, mentre l’altro ferito è stato portato all’ospedale di Borgo San Lorenzo e in seguito anche lui a Careggi con codice rosso e tutt’ora si trova in prognosi riservata.

Il ricordo

Le persone che conoscevano Davide Longhi lo hanno ricordato con affetto sui social e confermano la stima verso un ragazzo molto conosciuto e amato da tutti.

Davide abitava con i suoi genitori Maddalena e Luigi, i quali sono estremamente addolorati per quanto accaduto, così come la sorella Chiara, consigliera comunale.

Da diversi anni il ragazzo gestiva un bar a pochi passi dalla piazza del paese in cui viveva, ma oltre al suo lavoro, la grande passione della vita di Davide era la moto, proprio quella che è stata la causa della perdita della sua vita.

Davide Longhi
Davide Longhi – Nanopress.it

Da quando era piccolo, il ragazzo amava le due ruote e aveva corso tantissime gare, di cui molte vinte.

Una di queste fu la 200 Miglia proprio nella stessa pista del Mugello, dove ieri alla curva Bucine si è verificato il violento tamponamento.

Sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio arrivati alla famiglia in queste ore e molti amici lo hanno ricordato con affetto sui social con diversi scatti e dediche.