Saponetta nelle piante, lo stanno facendo tutti ed il motivo è sorprendente: fallo subito

L’afa e il caldo dell’estate non rappresentano sempre la condizione perfetta per le piante. Per questo motivo è bene contrastare quanto prima le problematiche e salvaguardare le piante che siano da interno o da giardino.

Saponetta nelle piante
Saponetta nelle piante – Nanopress.it

Le piante da interno e da giardino hanno bisogno di essere curate, salvaguardate e nutrite al meglio. Durante la stagione calda, spesso, si sottovaluta l’afa e l’umidità che potrebbe danneggiare completamente la flora interna ed esterna all’abitazione.

Piante da interno e da esterno in estate

Impreziosire la casa con le piante da esterno e da interno è un plus per ogni abitazione. Ricche di proprietà e benefici, tutte le piante possono dare un tocco di colore e profumo alla zona indoor e zona outdoor.

Piante da interno e da esterno
Piante da interno e da esterno-NanoPress.it

Tuttavia, anche quando si ha il pollice verde, si potrebbe andare in contro a delle problematiche e patologie più o meno gravi. In estate, mentre si innaffia, si possono notare degli insetti come il ragnetto rosso – la cocciniglia e gli afidi.

È bene evidenziare che non sono per nulla innocui perché si cibano principalmente della linfa delle piante. Man mano queste si indeboliscono, non fioriscono più e appassiscono. C’è un trucco che in pochi conoscono utile proprio a contrastare l’attacco di questi animaletti.

Saponetta nelle piante, il rimedio per contrastare i parassiti

La saponetta nelle piante può sembrare un qualcosa di veramente strano, invece gli esperti hanno scoperto essere uno dei rimedi più efficaci da attuare per contrastare l’attacco dei vari animaletti.

Sapone di Marsiglia
Sapone di Marsiglia-NanoPress.it

Per farlo al meglio basterà seguire questi consigli:

  • Scegliere la saponetta corretta

È ovvio che per creare un antiparassitario naturale e corretto per le piante si debba scegliere la saponetta giusta. L’ideale sarebbe il Sapone di Marsiglia, completamente naturale e con proprietà che non passano inosservate. Ha una formulazione delicata ed è priva completamente di additivi chimici. Per questo motivo è la saponetta per le piante indicata per questo genere di necessità, senza che vengano danneggiate. Il profumo e le proprietà igienizzanti terranno lontani i parassiti.

Marsiglia come rimedio naturale
Marsiglia come rimedio naturale-NanoPress.it
  • Mescolare la saponetta all’acqua

Perché si esegua correttamente l’azione, basterà staccare 30 grammi di saponetta dalla pianta e poi sbriciolarla completamente. Queste andranno sciolte in 500ml di acqua a temperatura ambiente: mescolare e agitare sino a quando non si crea un composto uniforme liquido.

  • Aggiunta di un ingrediente segreto

Prima di utilizzare il composto bisogna ancora aggiungere un ingrediente segreto, dalle proprietà uniche nel suo genere. Si tratta dell’Olio di Neem molto delicato e intenso, che tiene lontano ogni tipo di parassita anche sotto forma di uova e larve.

Ne bastano solo 10 gocce e l’insetticida naturale è pronto per essere utilizzato subito.

Il composto andrà messo all’interno di una bottiglietta spray con il vaporizzatore, da agitare prima di spruzzarlo sulla chioma della piantina interessata e dove ci sono i parassiti che si nutrono.