Sandra Bullock annuncia il suo ritiro, l’attrice confessa: “Sono stanca”

La famosa attrice di Hollywood Sandra Bullock ha annunciato il suo ritiro dalle scene, dopo anni di onorata carriera. Ecco cosa ha detto la famosa star sconvolgendo i suoi fan.

Sandra Bullock
Sandra Bullock – Nanopress.it

Una notizia inaspettata e che sconvolge milioni di fan in tutto il mondo: Sandra Bullock ha deciso di lasciare il lavoro da attrice, dopo più di 20 anni di carriera.

L’attrice dichiara di essere stanca e di voler intraprendere una vita diversa. I fan di tutto il globo stanno dibattendo sulla questione, ma lei ora è molto decisa. Cosa ha detto la Bullock? Ecco cosa sappiamo.

Sandra Bullock si ritira: l’attrice non vuole più recitare

Tantissimi sono i film che l’hanno vista protagonista: commedie, film romantici, thriller, film d’azione e chi più ne ha più ne metta. Sandra Bullock ha dimostrato nei decenni di essere un’attrice versatile, molto brava e vincitrice di un Premio Oscar per il film “The Blind Side”, come migliore attrice protagonista.

Sandra Bullock
Sandra Bullock – Nanopress.it

Ma in queste ore arriva una rivelazione da parte sua che ha destabilizzato Hollywood. Sandra ha, infatti, confermato al The Hollywood Reporter che intende abbandonare la recitazione, perché si sente “esaurita”. La star di The Lost City ha ammesso di sentirsi molto stanca e intende allontanarsi dai riflettori nel prossimo futuro.

Ecco le sue parole: “Sono esaurita, tanto stanca e non sono più in grado di prendere decisioni sagge.”

Per lei fare un passo indietro non vuol dire un fallimento bensì una presa di coscienza: al momento, Sandra non si sente in grado di poter intraprendere nuovi progetti lavorativi e con coraggio decide di ritirarsi.

La voglia di normalità dell’attrice

Sicuramente, dietro questa decisione così drastica a 52 anni, ci saranno delle motivazioni ponderate da parte di Sandra Bullock. Alla CBS, la star aveva già detto che aveva voglia di trascorrere più tempo a casa, con i suoi figli.

La Bullock aveva detto: “Voglio stare a casa. Non faccio un favore a nessuno che sta investendo in un progetto dicendo che voglio stare a casa perché sono sempre di corsa, in corsa verso la prossima cosa. Voglio solo essere presente e responsabile”

Per lei, quindi, inizia una nuova sfida, soprattutto perché il lavoro è sempre stato una sorta di sostegno nella sua vita, occupando la maggior parte delle sue giornate. Ora, si dedicherà alla sua famiglia e chissà, magari in futuro quando la situazione sarà più stabile, Sandra Bullock tornerà sugli schermi per regalare ancora una volta una brillante interpretazione al suo pubblico.