'Salvini è il diavolo', Bono scatenato al concerto degli U2 a Milano

Bono degli U2 saluta i fan al concerto a Milano vestendo i panni del suo alter ego satanico MacPhisto. E paragona Salvini a un demonio

‘Salvini è il diavolo’, Bono scatenato al concerto degli U2 a Milano

Foto da Youtube

Il frontman degli U2, già noto per il suo impegno sociale, al termine del concerto che si è tenuto a Milano ha voluto salutare i suoi fan italiani con un messaggio inequivocabile. Vestendo i panni del satanico MacPhisto, alla platea che lo acclamava al Forum di Assago Bono ha esclamato: “La mia gente sta arrivando in Europa. In Italia il mio consiglio è… Matteo Salvini”.

Il malvagio MacPhisto, Mefisto – alias il diavolo in cui si è travestito Bono Vox – mette in guardia gli italiani dal pericolo vero rappresentato non certo da lui ma dalla deriva populista.

Bono, che ultimamente ha dichiarato di sentirsi ‘cittadino europeo’ e non ha mai nascosto la sua posizione a favore dell’immigrazione, ha paragonato Salvini al Diavolo nel suo discorso finale al concerto del 16 ottobre a Milano.

“La mia gente sta arrivando in Europa” ha detto prima di nominare una serie di movimenti populisti europei. “Per l’Italia c’è l’imbarazzo della scelta, ma il mio consiglio è Matteo Salvini. Ricordatevi, hanno tanti nomi ma hanno sempre la stessa faccia, la mia”.

LEGGI ANCHE SALVINI COME SATANA SULLA COPERTINA DI FAMIGLIA CRISTIANA

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere