“Rimasto calvo”, terrore in casa reale inglese: la malattia gli ha portato via tutti i capelli

Nella casa reale inglese sono in pochi gli uomini ad avere ancora i capelli in testa. Tant’è che un altro membro li perderà presto. Vediamo di chi si tratta.

Harry e William
Regina Elisabetta preoccupata – Nanopress.it

Addirittura, il membro della casa reale inglese in questione potrebbe perdere tutti i capelli nel giro di tre anni.

Casa reale inglese: tutti gli uomini perdono i capelli?

Gli uomini della casa reale inglese iniziano a perdere i capelli in quella che viene chiamata piazza, ovvero sul vertex, la parte superiore del capo. In inglese, quella particolare parte priva di capelli viene chiamata crown. Non ne soffrono soltanto i membri della casa reale, naturalmente ma tantissimi uomini comuni in tutto il mondo. Tanto che si chiama calvizie comune o androgenetica.

casa reale inglese
Casa Reale Inglese – nanopress.it

E’ piuttosto facile guardare lo stato della capigliatura dei membri della casa reale, guardando l’albero genealogico dei Windsor. Re Giorgio VI il padre della regina Elisabetta era messo abbastanza bene. Il demerito spetterebbe al marito della regina, Filippo. Proprio lui avrebbe trasmesso al figlio Carlo la calvizie comune. Harry e William però, potrebbero aver ereditato la calvizie anche dal nonno materno.

Quale futuro per la chioma di Harry?

Il principe Harry potrebbe rischiare di perdere tutta la sua chioma rossa alla soglia dei 40 anni. E non sarebbe il primo. Prima di lui lo ha preceduto suo fratello William (di due anni più grandi di lui) e prima di loro il padre Carlo d’Inghilterra. Quest’ultimo, però, ha retto abbastanza: ha iniziato a mostrare i primi cedimenti a 40/50 anni. Lo zio Andrea starebbe messo meglio; Edoardo, invece, avrebbe preso dal padre.

La rivista Closer ha messo in evidenza come Harry stia perdendo i capelli e la loro mancanza stia formando una chierica. La rivista non si è limitata ad una osservazione ma avrebbe contattato anche un medico specialista Manish Mittal, esperto in trapianti di capelli.

Proprio lui, infatti, ha stimato che Harry potrebbe diventare completamente calvo a 40 anni (ora ne ha 37, ndr.). Il principe, secondo Mittal, potrebbe aver bisogno di un trapianto di capelli di circa 2000 bulbi.

William ed Harry
William ed Harry – nanopress.it

Stando a quanto ha affermato lo specialista, l’orologio starebbe correndo veloce per Harry e spetterebbe a Meghan indirizzarlo verso la strada del trapianto. I soldi, per loro, non saranno sicuramente un problema. Quale futuro per il piccolo Archie? Sicuramente la madre è tricologicamente più forte ma il nonno caucasico mostra evidenti segni di calvizie. Chi vivrà vedrà.