Rachelle è paralizzata, uno sconosciuto realizza per lei un lisciacapelli modificato

Un uomo compassionevole ha fatto di tutto per rendere la vita di una donna sconosciuta solo un po 'più facile.

Rachelle è paralizzata, uno sconosciuto realizza per lei un lisciacapelli modificato

Rachelle Friedman è rimasta paralizzata dal torace in giù pochi giorni prima di sposarsi, quando durante una festa un suo amico la buttò in piscina. Da quel momento è diventata una sostenitrice e un’attivista per le persone con disabilità. Recentemente ha partecipato a un incontro di utenti Reddit, dove ha risposto alle domande circa l’incidente e soprattutto sulla sua vita dopo l’incidente. Quando è arrivata la domanda sulla sua routine di bellezza, ha raccontato che trovava difficoltoso lisciarsi i capelli in autonomia. Un utente compassionevole ha trovato il modo di aiutarla. Ecco come.

Dopo l’incidente, anche le azioni che sembravano facili sono diventare complicate per Rachelle. Ad esempio lisciare i capelli con la piastra è diventato impossibile, non ci sono apparecchi in commercio in grado di soddisfare i suoi bisogni: ”Se ci fosse un modo per usare un lisciacapelli bloccandolo con il solo movimento dell’alzare la mano, sarebbe davvero incredibile, perché non riesco proprio a stringere i manici della piastra per stirare i capelli”.

Dopo aver letto la sua risposta, il Redditor I_Lase_You ha deciso di creare un lisciacapelli modificato secondo la richiesta di Rachelle Friedman e per lei ha pure realizzato un video per spiegare come funziona. Ha poi chiarito che è disponibile a qualsiasi ulteriore modifica che possa aiutare Rachelle a maneggiare meglio la piastra.

”Lo so che si tratta solo di capelli”, ha scritto la ragazza sulla sua pagina Facebook, spiegando il significato del gesto, ”Ma molte donne nella mia situazione potrebbero essere un po’ più indipendenti nel sentirsi belle!”. Rachelle Friedman Chapman e suo marito Chris Chapman hanno salutato l’arrivo della loro piccola Kaylee Rae Chapman lo scorso 26 Aprile 2015.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere