Pogba si ferma in allenamento ma rassicura i tifosi!

Dopo tanta attesa i tifosi della Juventus hanno riabbracciato Paul Pogba che nella prima amichevole stagionale contro il Chivas ha disputato un buon primo tempo. Il nuovo numero 10 bianconero ha subito preso per mano il centrocampo di Allegri trascinandolo alla vittoria.

Paul Pogba
Paul Pogba – Nanopress.it

Fin da suo ritorno alla Continassa Paul Pogba è riuscito a trasmettere entusiasmo e tranquillità all’ambiente bianconero che da diverse stagioni aspettava un centrocampista in grado di cambiare totalmente la Juventus.

Il francese è stato uno dei migliori nell’amichevole contro i messicani del Chivas prendendosi anche i complimenti di Massimiliano Allegri che si è subito affidato al proprio numero 10 per la regia della squadra.

Pogba si ferma ma c’è ottimismo

Nell’allenamento di ieri, Paul Pogba ha accusato un leggero fastidio al ginocchio che lo ha costretto a lasciare anzitempo il campo di gioco chiedendo l’aiuto dello staff medico bianconero.
Il polpo ha subito rassicurato l’ambiente facendo ampi segni di ottimismo e affermando di aver sentito soltanto un leggero fastidio al ginocchio.

Paul Pogba
Paul Pogba – Nanopress.it

La Juventus non ha in programma nessun test per il numero 10 che, dopo due giorni di riposo, potrà tornare ad allenarsi regolarmente con i propri compagni di squadra.
Con ogni probabilità Pogba salterà la prossima amichevole con il Barcellona e cercherà di recuperare per la sfida contro il Real Madrid.

Nella supersfida contro il nuovo Barcellona di Robert Lewandowski, molto probabilmente Massimiliano Allegri si affiderà a Dusan Vlahovic e Weston Mckennie che non hanno giocato neanche un minuto nella prima amichevole a Las Vegas.

Il tecnico livornese al suo ritorno a Torino spera di trovare Leandro Paredes, regista che servirebbe al gioco della Juventus per migliorare un’impostazione dal basso che nello scorso campionato ha rappresentato un serio problema per la squadra.
Maurizio Arrivabene sta lavorando per cercare di soddisfare le richieste del proprio allenatore intensificando i contatti con l’Atletico Madrid per cercare di riportare Alvaro Morata in bianconero.

Lo spagnolo rimane il prescelto dall’allenatore bianconero che da sempre ne apprezza la duttilità e la capacità di adattarsi a tutti i ruoli dell’attacco. Morata permetterebbe ad Allegri di giocare con un 4-3-3 e di impiegare il numero 9 a sinistra nell’attesa di recuperare a pieno Federico Chiesa.

Nell’attesa di rivedere presto in campo Paul Pogba, i tifosi della Juventus si godono Angel Di Maria apparso già in grandissima forma e pronto a trascinare con la sua grande tecnica l’attacco bianconero anche nella sfida contro il Barcellona.