Pogba-Juventus ci siamo, anche Di Maria ad un passo

La stagione 2021/2022 della Juventus è stata altamente al di sotto delle aspettative, ma Cherubini e Arrivabene hanno le idee chiare e a poche ore dall’inizio ufficiale del calciomercato hanno accelerato le operazioni.

Paul Pogba
Paul Pogba – Nanopress.it

Sostenibilità ma anche qualità, la Juventus di Massimiliano Allegri ha fretta di tornare ai suoi livelli e dopo due anni sabbatici l’obiettivo è quello di tornare competitivi in Italia e soprattutto in Europa.

Giovani talenti e calciatori più esperti per completare una rosa che, soprattutto a centrocampo, ha bisogno di più qualità per tornare ai vertici della serie a.

Un “Pogback” mai cosi probabile come oggi

Paul Pogba - Nanopress.it
Paul Pogba – Nanopress.it

Lo sognano da anni i tifosi Juventini.
L’addio di Paul Pogba dal pubblico bianconero non è stato mai totalmente digerito ed il “polpo” ha espresso il suo desiderio di tornare a casa, nella società dove è esploso e con cui ha fatto vedere tutto il suo talento.

Le pagine social del centrocampista francese sono state prese di mira dai tifosi che continuano a tempestare di messaggi Pogba pregandolo di accettare la proposta messa sul piatto dalla dirigenza piemontese che è ormai ad un passo dal “si” definitivo.

Pogba a parametro zero rimane sicuramente un’occasione da non perdere, per il classe ’93 è pronto un quadriennale da circa 8 milioni all’anno.
La sensazione è che Juventus e Pogba siano davvero molto vicini, qualche dettaglio da limare ed il matrimonio si farà, ancora un pò di pazienza, Paul Pogba sta per tornare a casa.

Di Maria è il prescelto di Allegri

Di Maria
Di Maria – Nanopress.it

Con l’addio di Dybala e Bernardeschi e le incognite Kean e Morata l’attacco della Juventus ha bisogno di un restauro, con il solo Vlahovic punto fermo della squadra di Allegri.

Nell’attesa di rivedere presto Federico Chiesa in campo (l’azzurro sta recuperando dalla rottura del legamento crociato del ginocchio) Arrivabene e Cherubini hanno individuato in Angel Di Maria il profilo giusto per il 4-3-3 di Allegri.

L’ex PSG ha dato la sua disponibilità al trasferimento a Torino, ora l’entourage dei giocatore e Madama stanno trovando un accordo relativo alla durata del contratto, un biennale proposto dalla Juventus ed un annuale la richiesta del giocatore.

La Juventus vorrebbe approfittare del decreto crescita e un solo anno di contratto ne impedirebbe l’applicazione, l’argentino e la Vecchia Signora sono vicini e nelle prossime ore è attesa l’ufficialità da parte del club bianconero.