Pizza, la classifica delle migliori pizzerie: il podio è campano al 100%

Come ogni anno, è arrivata la classifica Top 50 delle migliori pizzerie d’Italia e i primi posti non potevano che essere tutti campani. Ecco chi detiene il titolo in questo 2022.

Pizza
Pizza – Nanopress.it

Possiamo dire che la pizza è il piatto più amato dagli italiani? Si, lo possiamo dire per certo, perché probabilmente è proprio così.

Tutti amiamo la sua bontà e soprattutto negli ultimi anni ricerchiamo anche la qualità, la ricercatezza e la differenza. Se volete sapere quali sono le migliori pizzerie d’Italia, ecco arrivata la Top 50, la classifica più autorevole, che premia la Campania.

Top 50 migliori pizzerie d’Italia, chi è salito sul podio del 2022

Si è tenuta a Napoli, la patria della pizza, la premiazione per la classifica Top 50 Pizze Italia, grazie alla quale vengono decretate le migliori pizzerie del nostro Paese.

Ieri sera, presso il Teatro Mercadante, si è tenuta la cerimonia che ha premiato un podio tutto campano. Infatti, per la quarta volta di seguito, vince Francesco Martucci, con la sua pizzeria I Masanielli sita a Caserta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Martucci Francesco (@francescomartucciland)

 

 

L’ennesima vittoria per il pizzaiolo, che viene premiato anche quest’anno grazie alla qualità dei suoi prodotti, all’ottimo impasto utilizzato e alla ricerca che utilizza nel creare le sue pizze, accostando gli ingredienti anche con innovazione.

Ma dopo di lui, non si smentiscono altri due nomi molto famosi nella città partenopea: ovvero 50 Kalò di Ciro Salvo, che si trova a Piazza Sannazzaro, e poi 10 Diego Vitagliano, un altra delle top pizzerie a Napoli.

La vittoria campana viene spezzata al quarto posto, con la pizzeria di Verona I Tigli, di Simone Padoan, ma poi torna subito in pista con altre pizzerie famose nella regione: Francesco & Salvatore Salvo e La Notizia 94.

In classifica anche altre famose pizzerie d’Italia, come Seu Pizza Illuminati, di Pier Daniele Seu, e 180g Pizzeria Romana di Jacopo Mercuro, che si trova a Roma ed è la prima pizzeria con specialità pizza romana che è mai entrata in classifica.

La pizza, un piatto poetico con un’antica tradizione

La pizza è uno dei piatti italiani più famosi al mondo: ormai, viene imitata ovunque, in qualsiasi continente ed è forse la cosa più amata da chi ama il cibo.

Un impasto semplicissimo, fatto di acqua, lievito e farina, condita con semplice pomodoro, un po’ di mozzarella e una foglia di basilico. Questa è la classica margherita, la genitrice di tutti gli altri milioni di pizze che oggi vengono proposte dalle pizzerie.

La storia della pizza Margherita ha origine a Napoli, grazie a Raffaele Esposito, titolare di una storica taverna napoletana, che decise di dedicare una pizza alla Regina Margherita di Savoia, che all’epoca regnava e da cui prese il nome.

Gli ingredienti vennero scelti per onorare il nuovo tricolore italiano: basilico per il verde, pomodoro per il rosso e mozzarella per il bianco, un connubio che poi diventerà storia.