Pinamonti al Sassuolo, ora è ufficiale

Dopo una lunga telenovela estiva il Sassuolo ha comunicato l’acquisto di Andrea Pinamonti dall’Inter, il classe ’99 arriva per sostituire Gianluca Scamacca e continuare il processo di crescita iniziato la scorsa stagione con la maglia dell’Empoli

Andrea Pinamonti
Andrea Pinamonti – Nanopress.it

Con il ritorno di Romelu Lukaku l’ex attaccante dell’Empoli non aveva spazio nell’Inter è ha fortemente voluto il Sassuolo per fare un salto di qualità nella propria carriera dopo l’ottima stagione disputata in Toscana.

Andrea Pinamonti è stato uno dei protagonisti della passata stagione di Serie A trascinando l’Empoli ad una salvezza ottenuta con grande anticipo, ora per il classe ’99 l’importante occasione di mettersi alla prova in un club che non si accontenterà di lottare per la salvezza ma proverà a centrare una qualificazione in Europa.

Pinamonti-Sassuolo, è fatta!

Alla fine il Sassuolo è riuscito a chiudere la trattativa con i nerazzurri sulla base di un prestito con obbligo di riscatto fissato a 20 milioni, cifra importante per uno degli attaccanti più promettenti del calcio italiano.

Andrea Pinamonti
Andrea Pinamonti – Nanopress.it

In Emilia-Romagna il classe ’99 avrà il duro compito di sostituire Gianluca Scamacca che nello scorso campionato aveva trascinato i neroverdi in una stagione ricca di soddisfazioni.
Andrea Pinamonti ( che vestirà la maglia numero 9) ha fortemente voluto il Sassuolo che ha scelto rifiutando i trasferimenti alla Salernitana e alla Cremonese, club che avevano mostrato grande interesse per l’attaccante dell’Inter.

Andrea Pinamonti è un attaccante completo, bravo sia a fare gol che a partecipare alla manovra di costruzione della squadra. L’anno passato sotto la guida di Aurelio Andreazzoli potrà rivelarsi molto utile anche con i neroverdi: il modo di giocare dell’Empoli è infatti molto propositivo, simile alla filosofia di gioco cercato da Alessio Dionisi.
I neroverdi avranno da subito la strada in salita ed esordiranno nella nuova Serie A all’Allianz Stadium contro una Juventus che vorrà subito partire con il piede giusto per dimostrare di essere tornata competitiva.

Il Sassuolo sta lavorando anche sul mercato in uscita con Giacomo Raspadori sempre più vicino a sposare il progetto tecnico del Napoli di Luciano Spalletti.
Il giocatore ha espresso la sua volontà con il club emiliano che vorrebbe ricavare circa 35 milioni dalla vendita di Raspadori.
Rimane la netta sensazione che la trattativa potrebbe risolversi nei prossimi giorni e che Jack Raspadori sia ormai destinato a lasciare il club che lo ha fatto esplodere per cercare di fare un salto di qualità nella propria carriera.