Lutto nel mondo dei fumetti: morto Jean-Jacques Sempé

A 89 anni si è spento Jean-Jacques Sempé un uomo che è considerato il miglior disegnatore francese di fumetti e vignette umoristiche che il mondo abbia mai conosciuto.

lutto
Lutto – Nanopress.it

Il mondo intero è in lutto per questa triste notizia la quale comunica della morte del fumettista Jean-Jacques Sempé, uomo conosciuto molto più semplicemente con il nome di Sempè.

L’annuncio della triste dipartita

E così il mondo è costretto a dire addio a Jean-Jacques Sempé, uomo che insieme a René Goscinny aveva dato vita ad Asterix e ai libri per bambini de Il piccolo Nicolas. Si tratta di una produzione che ha tenuto compagnia a molti bambini francesi durante gli anni di infanzia.

L’annuncio della morte di Jean-Jacques Sempé ha avuto luogo proprio dalla casa di villeggiatura. Un annuncio fatto dalla moglie Martine Gossieaux Sempé all’AFP.

E così da oggi in poi il mondo dovrà fare a meno di uno degli uomini che è considerato un vero e proprio genio nel disegno artistico, un grandissimo fumettista che durante i primi anni 50 ha messo le basi per dar vita a quelle che poi sono state denominate graphic novel.

fumetto
Fumettista – Nanopress.it

In questi suoi lavori, ha affrontato diversi temi anche se lo ha fatto sempre cercando di rendere il tutto molto leggero e comprensibile, facendo sempre attenzione ad utilizzare parole e disegni che non potessero offendere nessuno né tanto meno alzare nessun tipo di discussione.

La carriera di Jean-Jacques Sempé

Nato il 17 agosto del 1932 a Pessac, grazie al suo talento è riuscito a diventare uno degli illustratori francesi più famosi al mondo. Egli infatti è riuscito a raggiungere la notorietà nel momento in cui ha realizzato dei libri per bambini, la mitica serie Le Petit Nicolas.

Muove i suoi primi passi in questo mondo lavorando come disegnatore umoristico sulla stampa. Di tanto in tanto, riusciva a pubblicare anche alcuni disegni su alcune delle riviste principali della Francia. Tra questi ricordiamo Le Rirr, Sud Ouest, Noir età Blanc e Ici Paris.

Si dedicava a questa sua grande passione nel momento in cui aveva preso anche parte al servizio militare all’interno della Regione parigina. Era il 1957 l’anno in cui riuscì a raggiungere quella fama tanto bramata.

nastro nero
Nastro nero, simbolo lutto- Nanopress.it

Quell’anno infatti iniziò la collaborazione con il New York Times, Paris match e il New Yorker insieme a moltissimi altre testate famose in tutto il mondo. Il 1960 fu un anno molto importante per lui in quanto è stato l’inizio della sua pubblicazione annuale degli album di disegni insieme alla Denoël.

Jean-Jacques Sempé è conosciuto in tutto il mondo anche per essere l’autore della serie Le Petit Nicolas, realizzata con la collaborazione di René Goscinny insieme al personaggio di Marcellin Caillou.