Picchetto d'onore, cos'è e a chi spetta?

Picchetto onore polizia

Cos’è il picchetto d’onore? Quando si fa e a chi spetta? Partiamo col chiarire il significato di picchetto, che è un termine che è entrato a far parte pienamente del mondo militare. Vediamo nel dettaglio cosa significa essere di picchetto o montare di picchetto, i vari tipi di picchetto esistenti e le differenze tra loro. Se un militare viene scelto per un picchetto d’onore, questo sarà impegnato a fare picchetto. Vediamo qual è il significato di essere di picchetto.

Negli ultimi giorni si parla del picchetto d’onore della polizia per un motivo molto preciso: Barbara D’Urso, ospite della polizia a Milano, è stata accolta proprio con un picchetto d’onore. La conduttrice, per omaggiare i poliziotti, ha postato sui suoi profili social il video del picchetto d’onore. La cosa non è andata giù a tutti, soprattutto ad alcuni sindacati di polizia. La questura di Milano però ha minimizzato: non si sarebbe trattato di un picchetto d’onore ma solo di un normale cambio turno. Tralasciando tutta la polemica, andiamo a vedere in quali circostanze si attua un picchetto d’onore.

[youtube code=”https://www.youtube.com/watch?v=vrmVYSDG20g”]

Picchetto d’onore: il significato

Con il termine picchetto, nella lingua italiana, si intende un paletto di legno o di ferro che termina con una punta e serve a fissare una corda o altro, dopo averlo piantato direttamente nel terreno. In senso lato, con il termine picchetto si intende un gruppo di persone ‘accampato’ a presidio di qualcosa.

Nel gergo militare, invece, per picchetto intendiamo un gruppo di soldati che viene destinato a particolari servizi. Di seguito facciamo alcuni esempi di picchetto militare, cosa significa fare picchetto o essere di picchetto, ad esempio a un funerale o a un matrimonio.

Picchetto militare: il significato di fare picchetto

Il picchetto militare è un drappello di soldati a cui vengono affidati dei servizi particolari. Possono essere sia a piedi che a cavallo. Fare picchetto, essere di picchetto o montare di picchetto significa prestare servizio in un picchetto, ossia fare da sentinella ed essere comandato a presidiare una zona, una installazione, un edificio, una nave. I militari possono montare di picchetto per diversi motivi che illustriamo di seguito.

[youtube code=”https://www.youtube.com/watch?v=tswctwog7p4″]

I miliari impegnati nel picchetto di guardia hanno il compito di presidiare e sorvegliare l’ingresso di una caserma o un altro edificio militare. A capo del picchetto di guardia c’è l’ufficiale di picchetto, il quale per 24 ore ha il compito di vigilare sul servizio generale, ad esempio di una caserma.

Il picchetto armato è formato da un gruppo di militari pronto a intervenire in ogni istante, comandato da un superiore per ristabilire l’ordine pubblico, ad esempio in un determinato luogo della città.

Il picchetto d’onore è un drappello di uomini comandato a rendere gli onori militari in particolari cerimonie o in occasione dell’arrivo e della partenza di autorità militari o civili, insomma di personalità di un certo rilievo. I soldati impegnati nel picchetto d’onore sono sempre armati, le truppe sono generalmente schierate in formazione aperta, con gli uomini ben distanziati tra di loro a formare la cosiddetta “linea di picchetto”.

Il picchetto d’onore segue un protocollo molto rigido, esige una formazione minima composta da sei o nove agenti che in genere devono rimanere immobili, salutare l’autorità o seguire per un breve tratto il tragitto, ad esempio, di un feretro. A capo del picchetto d’onore c’è sempre un comandante superiore che impartisce gli ordini, come l’attenti, il riposo e il presentat arm.

Picchetto d’onore al matrimonio in divisa

I militari appartenenti alle Forze Armate possono sposarsi indossando l’Alta Uniforme dell’Arma di appartenenza. Ma oltre che potersi presentare all’altare con la divisa, alla fine della cerimonia possono avere il prestigioso picchetto d’onore al matrimonio e passare con la sposa sotto il ‘ponte di sciabole’. Come si svolge il picchetto d’onore al matrimonio? Ecco un video-esempio:

[youtube code=”https://www.youtube.com/watch?v=fueCNAY4i5I”]

Quando gli sposi escono dalla chiesa il picchetto d’onore è schierato ai lati con le sciabole sguainate, in posizione di riposo. Il comandante del picchetto d’onore grida “attenti”, “onore agli sposi”, e i militari componenti del picchetto d’onore sollevano le sciabole in aria formando un ponte sotto il quale gli sposi devono passare. Tradizionalmente l’ultimo militare del picchetto d’onore chiude con la sciabola gli sposi sotto il ponte, che devono scambiarsi un bacio per potersi liberare.

Picchetto d’onore a un funerale

In genere il picchetto d’onore ai funerali si riserva per le cerimonie funebri dei militari stessi e delle autorità. Il drappello di militari bardati in alta uniforme dà l’ossequioso ultimo saluto al collega deceduto.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere