Pensionati stranieri ripopolano Cianciana, paese tra Palermo e Agrigento

Vista di Cianciana

In contro tendenza anche sulle recenti dichiarazioni di Tito Boeri dell’Inps, sul paradosso italiano che riguarda il pagamento delle prestazioni pensionistiche degli italiani residenti all’estero, riportiamo la storia di un piccolo paese in Sicilia che si trova tra Palermo e Agrigento, Cianciana. Proprio a Cianciana il 10% dei suoi 3800 abitanti sono stranieri e pensionati. A scegliere di andare a trascorrere gli anni della pensione a Cianciana sono inglesi, canadesi e americani, affascinati dalla bellezza e dalla tranquillità del posto, oltre che dall’ottima cucina siciliana. (foto di Alessandro Croce via Wikipedia con licenza CC 3.0)

La storia di Cianciana e dei suoi pensionati stranieri è stata riproposta anche su La7, con un servizio giornalistico mandato in onda nel programma “L’aria che tira”. Gli stranieri sono diventati una risorsa economica del piccolo centro, che come altri nella stessa zona, per anni è stato segnato da una forte emigrazione dei giovani in cerca di posti di lavoro altrove.

Quindi tanti americani, inglesi e canadesi, arrivati all’età pensionabile (55 anni), hanno deciso di investire in Italia, acquistando immobili in vendita a Cianciana e in altre zone dell’hinterland, tra i monti Sicani e la valle del fiume Platani, come Sambuca di Sicilia (eletto Borgo dei borghi nel 2016), in provincia di Agrigento, per poter venire in Italia a trascorrere delle tranquille vacanze all’insegna della cultura e della buona cucina italiana e in particolar modo siciliana.

[npleggi id=” https://viaggi.nanopress.it/news/sambuca-di-sicilia-borgo-dei-borghi-2016-cosa-vedere-come-arrivare-e-mappa/P173543/” testo=”COME RAGGIUNGERE SAMBUCA DI SICILIA E COSA VEDERE ASSOLUTAMENTE”]

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere