Parigi, uomo armato di coltello semina il panico all’aeroporto Charles de Gaulle: ucciso dalla polizia

L’uomo, che intorno alle 8, ha brandito un coltello all’aeroporto Charles De Gaulle all’altezza del terminal 2F era un senzatetto. 

aeroporto Charles De Gaulle
Aeroporto Charles De Gaulle – Nanopress.it

Inizialmente l’aggressore era stato fatto allontanare, ma dopo aver estratto un coltello e minacciato gli agenti, un poliziotto lo ha colpito, uccidendolo sul colpo.

Uomo armato di coltello semina il panico all’aeroporto Charles de Gaulle

È successo tutto in pochi istanti: un uomo armato di coltello ha seminato il panico all’aeroporto Charles De Gaulle di Parigi.

Questa mattina, poco dopo le 8, un senzatetto, di cui non sono state ancora rese note le generalità, è stato ucciso da un agente di polizia, che lo ha colpito all’addome.

Inizialmente, il senzatetto era stato fatto allontanare dagli agenti, ma dopo aver estratto un coltello e minacciato gli agenti, un poliziotto lo ha colpito, uccidendolo sul colpo.

Al momento non si hanno notizie sulle motivazioni del gesto, né se la vittima avesse precedenti.

Sono in corso le indagini delle forze dell’ordine.

Notizia in aggiornamento.