NIgeria: strage in una chiesa di Owo. Decine di morti. Rapito il parroco

In Nigeria uomini armati hanno attaccato una chiesa cattolica nello stato di Ondo, in Nigeria, durante la messa di domenica, uccidendo diverse persone, secondo quanto riferito dai media locali.

Nigeria strage di cattolici
Nigeria strage di cattolici – NanoPress.it

Un medico in un ospedale di Owo, una città dello stato nel sud-ovest della Nigeria, ha detto a Reuters: “Diversi fedeli sono stati portati morti“. I media locali hanno detto che uomini armati hanno sparato contro i fedeli e fatto esplodere esplosivi nella chiesa.

i cattolici in Nigeria presi ancora una volta di mira

Funmilayo Ibukun Odunlami, portavoce della polizia dello stato di Ondo, ha dichiarato: “C’è stato un incidente oggi nella chiesa cattolica di San Francesco a Owo” e la polizia rilascerà presto una dichiarazione.

Il paese più popoloso dell’Africa è stato testimone di attacchi e rapimenti a scopo di riscatto da parte di bande armate, principalmente nel nord-ovest. Tali attacchi sono rari nel sud-ovest della Nigeria.

Il governatore dello stato di Ondo, Arakunrin Oluwarotimi Akeredolu, ha detto che stava tornando nello stato dalla capitale, Abuja, dopo “l’attacco non provocato e l’uccisione di persone innocenti di Owo”.

“Impegneremo tutte le risorse disponibili per dare la caccia a questi assalitori e farli pagare”, ha affermato in una nota. Il governatore ha affermato che gli aggressori hanno preso di mira la Chiesa cattolica di San Francesco nello stato di Ondo proprio mentre i fedeli si sono riuniti la domenica di Pentecoste.

Tra i morti ci sono sicuramente molti bambini, ha dichiarato.  Adelegbe Timileyin, che rappresenta l’area di Owo nella camera legislativa inferiore della Nigeria, ha affermato che anche il sacerdote presente è stato rapito.”I nostri cuori sono pesanti”, ha twittato domenica il governatore di Ondo Rotimi Akeredolu.

Almeno 50 persone sono state assassinate

“La nostra pace e tranquillità sono state attaccate dai nemici della gente”. Le autorità non hanno rilasciato immediatamente un bilancio ufficiale delle vittime. Timileyin ha detto che almeno 50 persone sono state uccise, anche se altri hanno messo la cifra più alta.

Donne disperate
Donne disperate – NanoPress.it

I video che sembrano provenire dalla scena dell’attacco mostrano fedeli che giacevano in pozze di sangue mentre le persone intorno a loro piangevano. Non è stato immediatamente chiaro chi ci fosse dietro l’attacco alla chiesa.

Mentre gran parte della Nigeria ha lottato con problemi di sicurezza, Ondo è ampiamente conosciuto come uno degli stati più pacifici della Nigeria. Lo stato, tuttavia, è stato coinvolto in un violento conflitto crescente tra agricoltori e pastori.Le forze di sicurezza nigeriane non hanno risposto immediatamente alle domande su come è avvenuto l’attacco o se ci sono indizi sui sospetti.

Owo si trova a circa 345 chilometri (215 miglia) a est di Lagos. “Nella storia di Owo, non abbiamo mai vissuto un incidente così brutto“, ha affermato il legislatore Oluwole. “Questo è troppo”.