Neonato figlio di trans senza sesso: «Deciderà in futuro»

neonato

In Canada è nato un neonato senza che gli sia stato riconosciuto il genere, per volere del genitore trans. Sul libretto sanitario del piccolo Searyl Doty, nato lo scorso novembre, c’è la “U”, il terzo genere negli Stati Uniti.
Per evitare che l’ospedale chiedesse l’immediato riconoscimento del sesso, il bimbo è stato fatto nascere in casa di un amico.

Perché questa scelta? A spiegarlo è Kori, la mamma: «Mio figlio deciderà da solo in futuro il proprio sesso. Non lo stabilirò io. Spetta a Searyl decidere come identificarsi, non ho intenzione di precludere la scelta sulla base di un controllo dei genitali».

Parole di Francesco Minardi

Da non perdere