Napoli vs Inter 1-0: decide Higuain al 93esimo

Napoli batte Inter 1-0 nel quarto di finale di Coppa Italia con rete decisiva di Higuain al 93esimo dopo un erroraccio di Ranocchia

Napoli Inter Coppa Italia 150x150

Una beffa clamorosa per l’Inter che perde forse l’unico vero obiettivo di stagione ossia la Coppa Italia: il Napoli sfrutta un erroraccio incredibile di Ranocchia su rimessa laterale di Ghoulam e qualifica gli azzurri alla semifinale. Al 93esimo. I partenopei, ad ogni modo, hanno meritato il passaggio di turno nei 90 minuti e ricacciano i neroazzurri in una delle peggiori stagioni degli ultimi decenni.

La vigilia

Ancora una succulenta proposta che arriva dalla Coppa Italia 2014/15 e che vede di fronte due avversari storici come Napoli e Inter che si sfideranno questa sera alle 20.45 del 4 febbraio 2015 al San Paolo nei quarti di finale. Sarà una gara secca, ovviamente, e la vincente staccherà subito il biglietto per le semifinali andando ad affrontare la Lazio che settimana scorsa aveva battuto il Milan. Benitez ritrova il proprio passato e cercherà di proseguire nel momento positivo dei partenopei che in campionato ora vedono la Roma al secondo posto e che puntano sempre molto forte sulla seconda competizione nazionale. Scopriamo le probabili formazioni e i precedenti.

Sono cinque i match già disputati nei precedenti tra Napoli e Inter in Coppa Italia e si è registrato un pareggio arridittura nel 1938 oltre a due vittorie per parte dunque si è una situazione di perfetta parità ed equilibrio. L’ultima partita è del 2012 con la vittoria degli azzurri per 2-0 con doppietta di Cavani ai quarti; l’ultima vittoria dei neroazzurri è del 2011 con successo ai calci di rigore dopo lo 0 a 0 dei tempi regolamentari. Lunghissimo il digiuno dell’Inter al San Paolo che non espugna dal 18 ottobre 1997 quando terminò 2-0.

I padroni di casa scenderanno in campo con un 4-2-3-1 con Rafael in porta, Maggio sulla fascia destra e Strinic sulla sinistra, Koulibaly e Albiol al centro. Centrocampo difensivo con Gargano e David Lopez, poi trequartisti Hamsik al centro, Gabbiadini sulla sinistra e Callejon sulla destra e Higuain di punta.

NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Koulibaly, Albiol, Strinic; Gargano, David Lopez; Callejon, Hamsik, Gabbiadini; Higuain.

Formazione speculare per l’Inter che piazza Carrizo in porta, Ranocchia e Vidic centrali con Juan Jesus e Nagatomo sulle fasce, Medel e Guarin sul centrocampo difensivo, trequartisti saranno Shaqiri, Hernanes e Palacio e Icardi sarà piazzato di punta.

INTER (4-2-3-1): Carrizo; Juan Jesus, Ranocchia, Vidic, Nagatomo; Medel, Guarin; Shaqiri, Hernanes, Palacio; Icardi.

Diretta TV su Rai HD alle ore 20.45 e in streaming su Rai.tv. Quote scommesse: 1.80 per il segno 1, 3.50 per il segno X e 4.50 per il segno 2.

Parole di Diego Barbera

Diego Barbera è stato un redattore interno di Nanopress fino al 2018. Si è occupato di tecnologia, sport, cronaca.

Da non perdere