Morto Franco Marini, ex presidente del Senato e segretario generale della Cisl

Ex presidente del Senato, ministro del lavoro e segretario del Partito Popolare Italiano, Franco Marini è morto a 87 anni per complicanze legate al Coronavirus

franco marini

Foto Getty Images | Massimo Cebrelli

Franco Marini, segretario generale della Cisl ed ex presidente del Senato, oltre che ministro del lavoro, è venuto a mancare oggi, martedì 9 febbraio, per complicazioni legate al Coronavirus.

Marini, 87 anni, a inizio gennaio è risultato positivo a Covid-19 ed è stato ricoverato a Rieti, all’ospedale San Camillo de Lellis.

Il Tweet di Pierluigi Castagnetti

A dare la notizia della scomparsa del politico e sindacalista è stato Pierluigi Castagnetti, un altro esponente di lunga data dei Partito popolare italiano, attraverso un tweet.

Ci ha lasciato Franco Marini. Già Presidente Senato, Ministro del Lavoro, Segretario generale CISL e Segretario nazionale PPI. Uomo integro, forte e fedele a un grande ideale: la libertà come presupposto della democrazia e della giustizia. Quella vera” ha scritto Castagnetti su Twitter.

Eletto presidente del Senato nel 2006, Franco Marini è stato, come detto, segretario generale della CISL, ministro del lavoro e della previdenza sociale dal 1991 al 1992, segretario del Partito Popolare Italiano e parlamentare europeo.

I politici ricordano Franco Marini

Da Matteo Renzi a Paolo Gentiloni, sono diversi i politici che, attraverso i loro profili social, hanno voluto dedicare alcune parole al politico scomparso.

Ci ha lasciato Franco Marini. Un grande italiano. Instancabile combattente a difesa del futuro e dei diritti dei lavoratori. Protagonista e guida dei cattolici democratici, è stato, davvero per tutti, un esempio e un punto di riferimento per il suo pensiero e per la sua voce libera e autorevole. Tra i fondatori del Partito Democratico, ha combattuto per rafforzare la democrazia e per un Italia più giusta. Siamo tutti più soli” ha scritto su Facebook il segretario del Pd Nicola Zingaretti.

La politica come passione e organizzazione, il mondo del lavoro la sua bussola, il calore nei rapporti umani. Ci mancherà Franco Marini. Ha accompagnato i cattolici democratici nel nuovo secolo” ha scritto il commissario europeo Paolo Gentiloni.

Anche Roberto Fico, presidente della Camera, ha utilizzato Twitter per ricordare il politico scomparso: “Il mio cordoglio per la scomparsa di Franco Marini, un uomo delle istituzioni. Grande protagonista nella politica e nel sindacato. Ai suoi cari va la vicinanza mia e di Montecitorio”.

Parole di Benedetta Minoliti

Benedetta Minoliti, nata a Milano il 24 marzo 1993. Sono laureata in Lettere moderne all’Università degli Studi di Milano e diplomata presso la Scuola di Giornalismo dell’Università Cattolica di Milano. Non esco mai di casa senza le cuffie, ascolterei la musica anche mentre dormo e adoro scattare polaroid. Collaboro con AlaNews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.

Da non perdere