Milano, getta le due figlie dalla finestra e i vigili del fuoco le salvano

Vigili del fuoco

Il gesto folle di una donna di circa 30 anni cui hanno dovuto porre riparo i Vigili del Fuoco. Poco dopo la mezzanotte, la donna di origine egiziana ha lanciato le due figlie dalla finestra del suo appartamento del terzo piano in via Giambellino a Milano. Per fortuna i vigili del fuoco sono arrivati in tempo per stendere il telo nel cortile di casa e mettere in salvo le due bambine di tre anni e sei mesi

Ad avvisare la polizia intorno alle 23.45 sono stati i vicini di casa dopo aver visto la donna in stato confusionale lanciare oggetti dalla finestra. Allertati i vigili del fuoco, la donna si è chiusa in casa e ha preso le due figlie per gettarle così come gli altri oggetti dalla finestra. Fondamentale il veloce intervento dei vigili del fuoco.
Le bambine sono state subito visitate dai soccorritori del 118 e poi trasportate all’ospedale San Paolo per accertamenti. La donna invece è stata arrestata, ma attualmente si trova ricoverata nel reparto psichiatrico del San Carlo. I soccorritori per fortuna non hanno rilevato alcun trauma nelle due piccole.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere