Milano, furti nelle case di calciatori e influencer: due arresti

A Milano sono stati arrestati due uomini di origine croate per aver derubato le case di alcune persone famose. I furti hanno fruttato una somma pari a mezzo milione di euro. 

Polizia
Polizia – Nanopress.it

Le rapine sono avvenute tra ottobre 2021 e febbraio 2022 e hanno coinvolto le abitazioni della famosa influencer Chiara Biasi e di due calciatori, Stefano Sensi e Hakan Calhanoglu.

In particolare quest’ultimo è stato derubato durante il derby tra Milan e Inter.

I furti negli appartamenti dei Vip a Milano

Arrestati i colpevoli dei furti in alcuni appartamenti di lusso di Milano. Coinvolti i due calciatori Sensi e Calhanoglu e la famosa influencer, Chiara Biasi.

I responsabili dei crimini, due uomini croati di 21 e 36 anni, prima di agire controllavano gli spostamenti delle vittime attraverso i social. Quando erano sicuri di non trovare nessuno all’interno delle abitazioni agivano. I furti ammontano ad una somma di circa mezzo milione di euro.

Gli uomini della squadra mobile di Milano guidata da Marco Calì, sono riusciti ad arrestare due dei colpevoli, 21 e 36 anni; mentre il terzo è invece ancora ricercato.

L’arresto è avvenuto attraverso una serie di indagini che hanno permesso di rinvenire ad una macchia di sangue trovata all’interno di uno degli appartamenti e di esaminare accuratamente le arrampicate dei criminali grazie alle telecamere della città. 

I furti nella metropoli milanese

In realtà questo tipo di furti, sono un evento tutt’altro che raro nella metropoli milanese. Infatti secondo le statistiche, a Milano vi è una percentuale altissima di rapine all’interno delle abitazioni. 

La maggior parte di questi crimini viene commesso quando il proprietario di casa non si trova all’interno della sua abitazione. Infatti la molti colpi avvengono proprio nel fine settimana. O comunque nei periodi di vacanza in cui le case a Milano sono maggiormente vuote. 

Dunque è necessario prestare molta attenzione alla propria abitazione, in modo da evitare che accadano situazione del genere.

Furto
Furto – Nanopress.it

Vi sono dei metodi specifici per proteggere la propria abitazione dai furti. In primo luogo è possibile installare dei sistemi anti-intrusione, attraverso sistemi di sorveglianza efficaci.

Per coloro che vivono in un condominio è necessario potenziare la propria porta di casa, mentre per coloro che vivono in abitazioni indipendenti la sicurezza dovrà riguardare soprattutto il cancello d’ingresso. 

Inoltre è fondamentale prestare attenzione agli infissi degli appartamenti, balconi e finestre. Bisognerebbe evitare di lasciarle aperte anche nei mesi più caldi.

La problematica dei furti è dunque molto comune a Milano e in molte altre città italiane, per questo è necessario prendere le adeguate precauzioni.