Milano, controllore insulta ragazzo di colore senza biglietto: 'Sei una mer...'

controllore insulta passeggero nero

Il video girato nella metropolitana di Milano, e poi diffuso sui social ha fatto il giro delle bacheche diventando virale e guadagnando gli onori delle cronache. Il fatto è accaduto sulla linea gialla (fermata Brenta), ed è stato parzialmente ripreso con un telefonino dall’utente Facebook alexito.nomasrapido. Il filmato mostra il controllore che parla al giovane apostrofandolo con insulti: ”sei una mer…, una merda, devi fare il biglietto per viaggiare”. In precedenza il ragazzo aveva scavalcato i tornelli senza aver pagato il biglietto, ed aveva proseguito verso il binario della metropolitana.

Sull’episodio avvenuto il 14 luglio sta indagando l’Atm, l’azienda di trasporti milanese che gestisce la metro, e in una nota ha fatto sapere di aver avviato un’indagine interna, ”anche attraverso l’esame completo delle immagini disponibili riprese dalle telecamere di sicurezza presenti in banchina e al mezzanino, per ricostruire l’esatta dinamica dell’intera vicenda, compresa la parte precedente al diverbio poi messo in rete”. Una volta raccolti tutti gli elementi, l’Azienda ‘‘prenderà i provvedimenti del caso sulla base delle proprie procedure interne e del rispetto dei regolamenti, ivi compreso il codice etico, e delle giustificazioni che il dipendente riterrà di formulare. In attesa di ricostruire l’episodio nella sua interezza, certamente il linguaggio e le modalità utilizzate dal dipendente non rientrano nel codice di comportamento che l’Azienda richiede al proprio personale”.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere