Milano: chiude la ragazza in casa perchè è troppo bella

La ragazza è rimasta chiusa nell’appartamento della coppia a Milano.

Milano: chiude la ragazza in casa perchè è troppo bella

Un uomo è stato denunciato e arrestato a Milano per aver rinchiuso in casa la sua bella fidanzata, una catalana di 25 anni. Il commerciante milanese di 48 anni, geloso, avrebbe dovuto assentarsi quattro giorni per lavoro, così ha chiesto a un amico di controllarla, piazzandosi nel appartamento, e non facendola uscire. L’amico ha però preso alla lettera l’avvertimento del commerciante, e ha chiuso la ragazza in casa, serrando la porta a chiave.

La ragazza è rimasta chiusa nell’appartamento della coppia, in viale Abruzzi 67 a Milano, ma è riuscita a chiamare un’amica dopo due giorni in cui era segregata, approfittando di un momento di distrazione del suo ‘controllore’.

Alla fine, il carceriere è stato denunciato per sequestro di persona, mentre il fidanzato è stato arrestato per lo stesso reato, per il quale aveva anche precedenti.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere