Migliaia di preservativi difettosi regalati alla Festa delle Matricole

condom

Durante la settimana delle matricole di Coventry, in Inghilterra, ossia la Freshers Week, sono stati distribuiti migliaia di profilattici difettosi a rischio rottura. I pacchetti di condom non recavano le diciture che ne contraddistinguono la regolarità, come la data di scadenza, la sigla CE norme europee e il numero di lotto. E quindi rappresentano un pericolo per la salute dei giovani studenti, perché potrebbero facilmente rompersi.

E infatti chi li ha fatti circolare – sono stati distribuiti dalla locale discoteca Kasbah, situata in Primrose Hill Street, in Hillfields – si è affrettato a dire che i preservativi regalati alle matricole erano ‘a scopo promozionale’, ossia quello di fare conoscere ai ragazzi la Coventry University e la University of Warwick. I gestori del locale hanno sostenuto che era tutto “uno scherzo”, e che alla gente è stato detto di “non usarli”.

Ma anche se gli studenti universitari sono stati avvertiti di avere tra le mani dei preservativi potenzialmente pericolosi, in tanti hanno evidenziato che i giovani studenti, soprattutto alla fine di una festa, potrebbero essere un po’ ubriachi e potrebbero non prestare troppa attenzione in merito.

Le autorità hanno quindi raccomandato ai giovani di stare molto attenti ai profilattici che si usano, che devono essere in regola e avere stampate la data di scadenza, il numero di lotto, il marchio CE e il marchio di standard britannico. D’altronde la contraccezione e la consulenza contraccettiva per gli studenti nel Regno Unito è gratuita.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere