Microbi che "giocano" a Pac-Man: il discusso esperimento norvegese

Microbi pacman

Certamente è stato portato a termine per la scienza, ma questo esperimento sta già facendo discutere. Un gruppo di ricercatori della University College of Southeast Norway hanno realizzato una microscopica riproduzione di un livello di Pac-Man (uno dei videogiochi più famosi di tutti i tempi) e hanno poi introdotto in questo ambiente una serie di micro-organismi unicellulari lasciando che diventassero come i protagonisti del celebre videogame, dunque con alcuni che fungevano da predatori e altri da prede. Il labirinto è stato riempito di liquido nutritivo e vi sono stati introdotti Euglena viridis e Ciliati nel ruolo di Pac-Man e nel ruolo di fantasmi degli organismi multicellulari più grossi (e “carnivori”). Si è poi proceduto a filmare tutto con il supporto del videomaker Adam Bartley. Si sono registrate diverse proteste per via dell’aspetto un po’ troppo “giocoso” che ha comunque coinvolto organismi viventi. Qui sopra, il video.

Parole di Diego Barbera

Da non perdere