Maxi Lopez nuovo proprietario del Birmingham!

Che fine ha fatto l’ex calciatore del Milan Maxi Lopez? L’argentino, dopo aver detto addio al calcio giocato lo scorso luglio, è vicino a acquistare il Birmingham City, squadra che milita nella seconda divisione del campionato di calcio inglese.

Maxi Lopez
Maxi Lopez – Nanopress.it

Chiusa definitivamente la carriera da giocatore Maxi Lopez è pronto ad iniziare una nuova vita imprenditoriale, ad un passo ormai l’acquisizione del Birmingham City, storica società calcistica inglese che attualmente gioca in seconda divisione.

L’argentino ha vestito la maglia del Milan da gennaio a giugno nella stagione 2012 e si è fatto conoscere nel campionato italiano giocando anche con il Torino, il Catania e la Sampdoria.
Dopo una lunga trattativa l’ex marito di Wanda Nara è vicino all’acquisizione del club inglese insieme all’imprenditore e amico Paul Richardson di Maxco Capital.

Da calciatore ad imprenditore: la nuova vita di Maxi Lopez

Maxi Lopez nella sua avventura da calciatore si è fatto apprezzare soprattutto nella esperienza in Sicilia quando, con la maglia del Catania, ha dimostrato anche una spiccata dote in fase realizzativa che gli ha permesso di vestire anche la prestigiosa maglia del Milan.

Maxi Lopez
Maxi Lopez – Nanopress.it

Nelle prossime settimane verrà ufficializzato l’acquisto del Birmingham City ed inizierà ufficialmente la nuova avventura dell’ex attaccante del Catania che ha recentemente dichiarato di essere pronto per una nuova carriera all’interno del mondo calcistico.
Dopo l’ultima esperienza da calciatore con la maglia della Sambenedettese, Maxi Lopez aveva rivelato di avere molte idee per il suo futuro ed ora arriva un investimento importante che lo porterà alla guida di un club storicamente molto ambizioso.

C’è tanta curiosità dunque di scoprire quali saranno le prime mosse del classe ’84 da presidente, stando alle parole dell’argentino la strategia sarà quella di investire subito per riportare nel giro di un paio di stagioni il club di nuovo in Premier League.
L’argentino, almeno per il momento, ha deciso dunque di abbandonare l’idea di allenare, concentrandosi più sul lato imprenditoriale della società e lasciando i compiti tecnici totalmente in mano ai suoi dirigenti.

Durante la sua lunga carriera in Italia il classe ’84 ha stretto molte amicizie ed oggi, sui vari profili social, tanti italiani hanno voluto fare un in bocca al lupo a Maxi Lopez che inizierà una carriera sicuramente stimolante ma allo stesso tempo molto difficile e complessa.
Nelle prossime settimane arriverà l’ufficialità ma l’argentino può essere definito a tutti gli effetti il nuovo presidente del Birmingham City.