Mario Tozzi replica a Salvini: 'Io ambientalista da salotto? Non ho neanche la scrivania!'

Il noto geologo ironizza dopo le dichiarazioni del vicepremier Matteo Salvini

Mario Tozzi replica a Salvini: ‘Io ambientalista da salotto? Non ho neanche la scrivania!’

Il geologo Mario Tozzi/ANSA

Il noto geologo Mario Tozzi dice la sua sulla polemica innescata da Salvini dopo i danni causati dal maltempo degli ultimi giorni. Il leader della Lega aveva commentato così dopo aver visitato le zone del Veneto maggiormente colpite: “Troppi anni di incuria e malinteso ambientalismo da salotto che non ti fanno toccare l’albero nell’alveo, ecco che l’alberello ti presenta il conto. Il bosco vive e deve essere curato e il greto del torrente dragato. L’inerzia, l’assenza e l’ignoranza a volte sono alla base di questi fatti”.

Mario Tozzi ha commentato con ironia dicendo la sua sulla polemica aperta dal ministro dell’Interno Matteo Salvini, a proposito degli “ambientalisti da salotto”. Chiarendo prima di tutto che ciò che è avvenuto il Veneto è conseguenza di formazioni atmosferiche simil-cicloniche: “La caduta degli alberi in Veneto è quello che succede negli altri paesi del mondo quando c’è un ciclone”.

Intervistato da Circo Massimo di Radio Capital, Tozzi ha poi dichiarato: “Se sono ambientalista da salotto? Sto sempre in giro e non ho neanche una scrivania!”.

Infine, interrogato sul possibile condono a Ischia, contenuto nel decreto Genova, Tozzi afferma: “Sarebbe meglio evitarlo. A Ischia c’è il rischio vulcanico massimo, il rischio idrogeologico massimo, il rischio sismico massimo”.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere